android app
Applicazioni Android: come creare la propria

Creare la propria app Android è oggi ancora più facile. Google e Udacity hanno rilasciato, infatti, un nuovo corso per principianti per poter insegnare a tutti a creare la propria applicazione. L’interessantissimo corso sulle basi per la costruzione di semplici applicazioni fa seguito al primo “nanodegree”, sempre voluto da Udacity con la collaborazione di Google, per lo sviluppo Android intermedio.

Android Basics Nanodegree ha tutto quello che serve quando si ha poca o nessuna esperienza di programmazione e prevede, infatti, lo studio di alcune nozioni di base in Java prima di andare a costruire una semplice app. Il corso costa 200 dollari al mese (è prevista anche una prova gratuita di una settimana) ma alla fine si otterrà un certificato con il via libera di Google.

Google, inoltre, darà anche una borsa di studio per questa mini-laurea se rientrerete tra le prime 50 persone a completare le nozioni di base del corso sulle app Android. Inoltre è possibile pagare anche per un coaching personale e sarete incoraggiati a proseguire nel programma “Career-track Android” qualora lo sviluppo delle app diventasse la vostra vocazione nella vita.

Leggi anche:  Android: 5 app gratis da installare assolutamente

Udacity è sicuramente un ottimo trampolino di lancio per tutti coloro che desiderano imparare a programmare. Infatti, sul portale ci si può cimentare in diversi corsi come ad esempio introduzione alla programmazione, data analyst, front-end web developer, programmazione app per iPhone e iPad e moltissime altre discipline.

Ovviamente i corsi si svolgono in lingua inglese, una delle basi essenziali per chi vuole diventare programmatore, visto che la maggior parte dei manuali non è scritta in lingua italiana.