Moto Mod Camera, modulo fotografico per la nuova gamma Moto Z
Moto Mod Camera, modulo fotografico per la nuova gamma Moto Z

Una delle grandi novità proposte da Lenovo con la nuova gamma Moto Z è rappresentata senza dubbio dal concetto di “modularità”, che consente di ampliare le funzionalità degli smartphone con l’aggiunta di moduli esterni. L’azienda cinese ne ha già presentati tre di questi moduli, ma a breve ne arriverà un quarto davvero molto interessante.
Si tratta di Moto Mod Camera un modulo che, come suggerisce il nome, consentirà di ampliare le capacità fotografiche dei nuovi Moto Z. Il lancio dovrebbe avvenire il 23 giugno prossimo, quindi tra pochissimi giorni, ed il modulo è stato realizzato in collaborazione con Hasselblad, un brand che ha fatto la storia nel settore fotografico.

In realtà bisogna ricordare che, durante l’evento dedicato alla gamma Moto Z, le immagini di questo Moto Mod Camera erano state mostrate in via ufficiosa, salvo poi concentrarsi completamente sui tre moduli presentati in quella giornata (JBL SoundBoost Speaker, Moto Insta-Share Projector, Power Pack).

L’immagine che abbiamo a disposizione suggerisce alcune delle caratteristiche di questo modulo fotografico: integrerà senza dubbio un flash allo Xeno ed un tasto fisico per lo scatto delle fotografie, mentre non è chiaro se riuscirà o meno ad introdurre una sorta di zoom ottico.

Leggi anche:  Moto X4 Android One: spedizioni in ritardo a causa di problemi nella produzione

Come sempre, ci toccherà attendere la presentazione ufficiale da parte di Lenovo ma, in ogni caso, questo Moto Mod Camera si preannuncia come il modulo più interessante della nuova gamma Moto Z, che si prepara a cambiare gli equilibri di mercato a partire da settembre 2016, quando arriverà ufficialmente sul mercato per sfidare i principali competitors.