Wind
Wind offre nuovamente la possibilità di ricevere un bonus del 10% sulle ricariche online che verranno effettuate entro la mezzanotte di oggi, 19 maggio 2016

Wind, soltanto per oggi 17 giugno 2016, regala a tutti coloro che effettueranno una ricarica online un bonus pari al 10% dell’importo della ricarica effettuata. Per poter usufruire di questa speciale offerta del gestore arancione, bisognerà effettuare una ricarica online entro la mezzanotte di oggi.

Wind: come effettuare una ricarica online

È molto semplice effettuare una ricarica online. Visitando il sito ufficiale dell’operatore, infatti, troverete nella home page, in alto a destra, la sezione “Ricarica online”. Cliccando sul pulsante arancione “Ricarica” sarà possibile accedere ad una pagina che vi consentirà di inserire in alcuni appositi campi i dati che sono necessari per effettuare la ricarica online.

Visitando il sito ufficiale di Wind, inoltre, si può notare quali sono i tagli in cui è possibile effettuare la ricarica e il relativo bonus del 10% disponibile soltanto per oggi. Si parte da un minimo di 2 euro per arrivare all’importo massimo che è possibile ricaricare: 100 euro. I tagli messi a disposizione da Wind nello specifico sono i seguenti:

• Ricarica da 2,00 € dà diritto a 0,20 € di bonus. Importo totale ricaricato: 2,20 €
• Ricarica da 5,00 € dà diritto ad un bonus di 0,50 €. Importo totale ricaricato: 5,50 €
• Ricarica da 10,00 € dà diritto ad 1,00 € di bonus. Importo totale ricaricato: 11,00 €
• Ricarica da 15,00 € dà diritto ad un bonus da 1,50 €. Importo totale ricaricato: 16,50 €
• Ricarica da 20,00 € dà diritto a 2,00 € di bonus. Importo totale ricaricato: 22,00 €
• Ricarica da 30,00 € dà diritto a 3,00 € di bonus. Importo totale ricaricato: 33,00 €
• Ricarica da 50,00 € dà diritto a 5,00 € di bonus. Importo totale ricaricato: 55,00 €
• Ricarica da 100,00 € dà diritto a 10 € di bonus. Importo totale ricaricato: 110,00 €

Leggi anche:  Amazon: incredibile regalo per tutti gli utenti

I metodi di pagamento accettati dal gestore sono diversi. È possibile pagare attraverso la propria carta di credito, iPayPal e anche attraverso l’addebito sul conto telefonico.