umi_super3

Quando si acquistano smartphone e tablet provenienti dal mercato asiatico si ha sempre il timore di non ricevere assistenza specialmente se si tratta di danni provocati dall’utente, fra cui quelli al display. Proprio per questo motivo Umi sarebbe in procinto di annunciare delle interessanti novità tra cui l’assicurazione contro danni accidentali.

Molti di noi acquistano dall’Asia poiché i prezzi sono molto più competitivi che in Europa e soprattutto si riesce ad avere smartphone con caratteristiche da veri top di gamma ad un prezzo nettamente inferiore. Purtroppo dopo l’acquisto far valere la propria garanzia in Italia può essere molto difficoltoso poiché non sono presenti centri assistenza autorizzati sul mercato nazionale.

UMi: in arrivo un’assicurazione dello smartphone?

Umi sarebbe pronta addirittura a coprire i danni accidentali provocati sul proprio smartphone fino alla 50% del danno in modo da ammortizzare l’eventuale spesa. Il piano assicurativo sarebbe pronto e dovrebbe essere lanciato direttamente sul mercato nei prossimi giorni. Logicamente la liberazione verrà effettuata direttamente nei centri assistenza UMi.

unnamed Un’altra novità potrebbe essere legata all’accessoristica, infatti, la stessa azienda potrebbe lanciare sul mercato breve una bump case realizzata proprio per impedire allo smartphone possibili danni dovuti a cadute accidentali. La bump case dovrebbe essere strutturata in maniera molto simile alla costruzione presente a bordo del Samsung Galaxy S7 Active.

unnamed (1)

Ma le novità non sono finite e secondo indiscrezioni provenienti dalla rete Umi sarebbe pronta anche al lancio di un rugged phonecioè un device in grado di resistere a qualunque urto o condizione atmosferica con eventuali certificazioni IP.

unnamed (2)