Wind
Alcune offerte All Inlcusive subiscono una rimodulazione da parte del gestore arancione

In casa Wind è tempo di rimodulazioni. Il gestore arancione ha da poco reso noto che a partire dal primo rinnovo successivo al 14 luglio 2016, alcune offerte All Inclusive subiranno una rimodulazione.

Wind: 1 GIGA aggiuntivo significa pagare 1,50€ in più ad ogni rinnovo

Con la rimodulazione le All Inclusive si arricchiranno con 1 GIGA aggiuntivo. Questo cambiamento, però, inciderà anche sui costi che gli utenti dovranno sostenere. Infatti, a seguito di questa rimodulazione, gli utenti dovranno pagare 1,50 euro in più ad ogni rinnovo. Questa variazione contrattuale è dettata dalla modifica delle condizioni strutturali di mercato.

Come prevede il Codice delle Comunicazioni Elettroniche gli utenti interessati verranno preventivamente informati dal gestore 30 giorni prima dell’effettivo cambiamento tramite un SMS.

Inoltre, come prevede l’art. 70 comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, i clienti potranno esercitare il diritto di recesso contrattuale. Potrà essere esercitato questo diritto entro 30 giorni dal ricevimento dell’SMS da parte di Wind. In questo modo non si dovrà pagare alcuna penale o costo di disattivazione.

Leggi anche:  Wind, solo per oggi il 10% in più per chi ricarica online: fino a 10 euro gratis

Per recedere dal contratto si può inviare una lettera raccomandata A.R. all’indirizzo:
WIND Telecomunicazioni S.p.A. – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano.

Le All Inclusive rimodulate

Le offerte Wind colpite dalla rimodulazione sono:
• All Inclusive 1000;
• All Inclusive Super;
• All Inclusive Super Big;
• All Inclusive Big 2013;
• All Inclusive 2013;
• All Inclusive;
• All Inclusive Young;
• All Inclusive Wind Unlimited;
• All Inclusive 2 Giga.

Per maggiori informazioni è consigliabile consultare il comunicato stampa diramato dall’operatore che trovate a questo link.