Phab 2 Pro
Phab 2 Pro sarà il primo smartphone Project Tango. Inoltre, Lenovo ha presentato Phab 2 Plus e Phab 2, due dispositivi non legati al progetto di Google.

Phab 2 Pro sarà il primo smartphone Project Tango. La notizia è stata resa ufficiale durante il “Lenovo Tech World” che si è tenuto a San Francisco nella giornata di ieri, 9 giugno 2016. Nel corso dell’evento, l’azienda cinese ha presentato la nuova famiglia Phab 2, composta dal dispositivo sopracitato e da altri due modelli, Phab 2 Plus e Phab 2, non legati al progetto di Google.

Proprio qualche giorno fa, ci siamo chiesti se Phab 2 Pro potesse essere il primo smartphone a poter vantare la tecnologia di Project Tango. E, a quanto pare, la risposta risulta decisamente affermativa anche se il sistema operativo prescelto non sarà affatto il famigerato Android N ancora in attesa di ricevere un nome.

Durante la presentazione del fortunato trio, Lenovo ha offerto alcuni interessanti esempi per mostrare cosa sarà in grado di fare questo particolarissimo software. Il primo riguarda l’immersione in un mondo virtuale in cui sarà possibile camminare ed esplorare gli spazi, oltre a poter integrare e personalizzare l’ambiente con oggetti, piante e animali. Il secondo, invece, si basa sostanzialmente sulla matrice ludica, ispirata al gioco del domino. Mentre il terzo e ultimo esempio ha posto l’accento sui sensori di Phab 2 Pro e sulla potenza di Project Tango che consentirebbero all’utente di poter simulare modifiche strutturali e d’arredo all’interno dell’abitazione; in altre parole una funzionalità “ideale per chi volesse ricostruire il proprio bagno o la propria cucina“.

Infatti, grazie alla collaborazione con Lowe, l’app Vision, Lenovo ha integrato un software – costituito da sensori – capace di riprodurre, in tempo reale, l’ambiente circostante in immagini 3D e di suggerire all’utente come disporre l’arredamento per ottimizzare gli spazi dell’ambiente domestico o dell’ufficio. Inoltre, sempre per il primo prototipo Project Tango, sono state realizzare 25 applicazioni, giochi inclusi, che saranno disponibili non appena lo smartphone verrà lanciato sul mercato; e altre 100 applicazioni che, invece, verranno rilasciate al termine del 2016.

Ma vediamo quali sono le caratteristiche che contraddistinguono questi tre device cinesi.

Scheda tecnica di Lenovo Phab 2 Pro:

  • Display: 6,4” QHD;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 652, 1.8 GHz;
  • 4 GB di memoria RAM;
  • 64 GB di memoria interna non espandibile;
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel, depth camera, motion tracking camera;
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel;
  • Sensore IR per implementare le funzioni di Project Tango;
  • Audio: Dolby Atoms, Dolby 5.1 audio capture;
  • Supporto alle reti LTE;
  • Batteria: 4.050 mAh con fast charging;
  • Sensore di impronte digitali;
  • Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow;
  • Dimensioni e peso: 179,83 x 88,57 x 6,96 mm; 259 grammi.

Scheda tecnica di Lenovo Phab 2 Plus:

  • Display: 6,4” full HD;
  • Processore octa-core Mediatek MT8783 64-bit da 1.3GHz;
  • 3 GB di memoria RAM;
  • 32 GB di memoria interna, espandibile con microSD;
  • Doppia fotocamera posteriore: dual 13 megapixel f/1.8;
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel f/2,2;
  • Supporto alle reti LTE;
  • Batteria: 4.050 mAh;
  • Sensore di impronte digitali;
  • 3 microfoni con supporto a Dolby Atmos 360 Voice;
  • Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow;
  • Dimensioni e peso: 173,89 x 88,3 x 5,5 mm; e 218 grammi.

Scheda tecnica di Lenovo Phab 2:

  • Display: 6,4” HD;
  • Processore quad-core Mediatek MT8735 da 1.3GHz;
  • 2 GB di memoria RAM;
  • 16 GB di memoria interna, espandibile con microSD;
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel;
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel;
  • Batteria: 4.050 mAh;
  • Sensore di impronte digitali;
  • 3 microfoni con supporto a Dolby Atmos 360 Voice;
  • Supporto alle reti LTE;
  • Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow;
  • Dimensioni e peso: 175 x 89,5 x 5,5 mm; e 225 grammi.

La serie Lenovo Phab 2 sarà disponibile, in tutto il mondo, a partire da settembre 2016 al costo di 199 dollari per il Phab 2; 299 dollari per il Phab 2 Plus; e, infine, 499 dollari per il Phab 2 Pro.

Per concludere, vi proponiamo il video di presentazione del primo smartphone dedicato a Google Project Tango.