OnePlus 3: previste ben 6 varianti

Il prossimo top gamma del produttore cinese arriverà addirittura in 6 varianti diverse. A cambiare sarà la RAM installata e il quantitativo di memoria interna che raggiungerà i 128 GB.

OnePlus 3

OnePlus 3 verrà annunciato ufficialmente il prossimo 15 giugno e a meno di 10 giorni dal  lancio è apparso nel listino prezzi sul noto negozio online Oppomart. Ovviamente, il device non è ancora acquistabile, ma leggendo le caratteristiche tecniche del dispositivo, si intuisce che lo smartphone verrà rilasciato addirittura in 6 varianti con diverse specifiche tecniche.OnePlus 3 è apparso sul sito Oppomart, un grande negozio online. Il dispositivo viene presentato attraverso un render grafico e in 2 colorazioni, nero e bianco. Esaminando il render (non ufficiale) sembra che OnePlus 3 sarà realizzato interamente in metallo e avrà un grande display.

OnePlus 3: il prezzo internazionale e le caratteristiche tecniche di queste 6 varianti

Il OnePlus 3, prossimo flagship del brand cinese, avrà un prezzo di partenza di 369 dollari. Il display è ampio e la diagonale sarà da 5.5 pollici con una risoluzione Full HD (1920 x 1080 pixel).

Per quanto riguarda RAM e tagli di memoria ci saranno le seguenti 6 configurazioni hardware:

  • 4 GB di RAM e 32/64/128 GB di memoria interna;
  • 6 GB di RAM e 32/64/128 GB di memoria interna;

Il prezzo riportato sul sito Oppomart non specifica a quale di queste 6 varianti sia riferito, tuttavia si può solamente presumere che si tratti della configurazione “entry level”, ovvero quella con 4 GB di RAM e 32 GB di storage.
Da sottolineare il fatto che la RAM sarà di tipo LPDDR4, ossia con frequenza operativa di 1600 MHz ed è attualmente la più veloce presente sul mercato.

Leggi anche:  OnePlus 5 Midnight Black non è più disponibile sul catalogo ufficiale

Il resto delle specifiche del OnePlus 3 prevede un SoC Qualcomm Snapdragon 820 con frequenza di clock settata a 2.2 GHz, una fotocamera principale da 16 Megapixel, un obbiettivo Sony IMX 298 con stabilizzatore ottico (OIS), fotocamera frontale da 8 Megapixel e una batteria da 3650 mAh.
Preinstallato troveremo il sistema operativo Oxygen OS basato, ovviamente, su Android 6.0 Marshmallow.

OnePlus 3 sarà pienamente compatibile con le frequenze degli operatori telefonici italiani e infine, ricordiamo che il dispositivo verrà ufficializzato il prossimo 15 giugno in Cina. Il lancio del nuovo smartphone sarà trasmesso attraverso un evento in realtà virtuale e l’azienda metterà in palio ben 30 mila visori Loop VR.

A questo punto non resta che attendere ancora pochi giorni.