ZTE
ZTE Nubia Z11 appare su TENAA.

ZTE è ormai pronto ad allargare la sua linea Nubia con un nuovo smartphone. Si intitola Nubia Z11 ed è stato certificato da TENAA, l’ente per il quale passa la maggior parte dei dispositivi cinesi. E le sue specifiche tecniche nascondono diversi particolari interessanti.

A circa un mese e mezzo dal lancio di Nubia Z11 MiniZTE sta quasi per presentare anche la versione di base dello stesso prodotto. Nubia Z11 ha adesso ricevuto la tanto ambita certificazione da parte di TENAA, l’ente che mette in lista e ci fa conoscere i migliori terminali cinesi.

Le ultime voci sul device parlavano di un esemplare con doppia fotocamera e di una presentazione che sarebbe dovuta avvenire già nello scorso mese di aprile, ma che ancora tarda ad arrivare. Diverse novità trapelano dalle specifiche tecniche dichiarate da TENAA.

La scheda tecnica di ZTE Nubia Z11

Scopriamo adesso le specifiche tecniche di ZTE Nubia Z11 mostrate dal sito Web di TENAA:

  • Display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel;
  • Processore Qualcomm Snapdragon 820 a 64 bit quad-core;
  • RAM di 4 GB;
  • Storage interno di 64 GB;
  • Fotocamera posteriore da 16 megapixel;
  • Fotocamera frontale da 8 megapixel;
  • Batteria interna da 2900 mAh;
  • Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow
  • Dimensioni di 151,8 x 72,3 x 7,75 millimetri.

La vera sorpresa riguarda il comparto hardware. Infatti, in base ai rumors precedenti, Nubia Z11 avrebbe dovuto funzionare grazie all’aiuto di un medio processore Snapdragon 617, tipico di un dispositivo mid-range. L’azienda ha invece scelto di implementare il chipset più avanzato di Qualcomm, conferendo allo smartphone una fisionomia alquanto interessante.

A tutto ciò che è stato già detto, bisogna aggiungere un corpo in metallo, l’ormai immancabile lettore di impronte digitali e la porta per la scheda SIM situata sul lato sinistro del device. Ancora non si hanno certezze sul prezzo e sull’uscita nei vari mercati del prodotto ZTE.