iPhone 7
Un adattatore per iPhone 7: le ultime indiscrezioni

In attesa della presentazione di iPhone 7, lanciato probabilmente come di consueto il prossimo settembre, trapelano alcune immagini riguardanti il suo adattatore. Un accessorio “inedito”, a quanto pare, la cui rivelazione è opera di un blog giapponese, tale Macotakara.

Sembra che, e le immagini sono un’ulteriore conferma se confermate, che il prossimo iPhone verrà lanciato sul mercato senza jack audio. Una scelta accettata non troppo di buon grado dai fan di Apple. Però così starebbero le cose: l’uscita jack, dunque, non è presente nello schema dello smartphone. Un obiettivo, probabilmente, è quello relativo alla possibilità di rendere il melafonino sempre più sottile. E, magari, guadagnare spazio per altri elementi come, ad esempio, la batteria.

Ed ecco, appunto, l’indiscrezione di alcune immagini che rivelano in rete un adattatore che andrà a sostituire le “vecchie” cuffie attualmente in uso. La domanda che ci poniamo ora è: come ascolteremo la musica? Probabilmente, la risposta propone due semplici modi. Il primo potrebbe essere mediante la connessione bluetooth o attraverso un collegamento, quello – per intendersi – nel quale solitamente si collega il cavo lightning.

Leggi anche:  IPhone 7: è lo smartphone più venduto al mondo nel 2017

Si tratta di indiscrezioni, come dicevamo, e vanno prese con il beneficio del dubbio. I rumors relativi ad iPhone 7, infatti, circolano insistenti ormai da mesi. Come anche quelli che vogliono Apple in procinto di sostituire il mini jack da 3,5 millimetri in favore di auricolari wireless Bluetooth oppure Lightning. E, quindi, anche l’adattatore dovrebbe essere collegato al melafonino mediante la relativa porta, per poi uscirne con il classico jack audio al quale collegare anche le cuffie standard in dotazione.