Il Galaxy Note 7 potrebbe anche essere Edge

Il flagship del produttore sud coreano previsto per la seconda metà del 2016 potrebbe arrivare anche in versione Edge. A conferma di ciò c'è un nuovo nome in codice del modello avvistato su Zauba.

106
Galaxy Note 7
Nuove indiscrezioni riguardano l’imminente nuovo top gamma del produttore sucoreano in arrivo nella seconda metà del 2016: Il Samsung Galaxy Note 7 Edge. Dopo gli ultimi rumor che parlavano di un cambio di numerazione per allineare il prossimo Note all’ultimo Galaxy S presentato, oggi sembra che il prossimo Galaxy Note 7 sarà affiancato da una variante edge.

Al momento si tratta soltanto di una voce di corridoio, ma la teoria che il nuovo Samsung Galaxy Note 7 potrebbe arrivare in 2 versioni, sia flat che edge, deriva dall’avvistamento di un nuovo nome in codice identificato sul sito indiano di import/export Zauba.

Samsung Galaxy Note 7 Edge in dirittura d’arrivo

Il nome in codice relativo a questa fantomatica variante del prossimo flagship di Samsung con schermo curvo ai lati è SM-N935G.
La teoria, perchè di questo al momento si tratta, è basata su 2 principali aspetti:

  1. Il Galaxy Note 5 era stato identificato con la sigla SM-N920, il Galaxy S7 Edge con il nome SM-G935; dunque è palese la somiglianza tra il numero di modello del fantomatico Galaxy Note 7 Edge e quello dell’attuale Galaxy S7 Edge.
  2. Alcuni giorni fa si è parlato di un aggiornamento molto importante dell’app S Note, in particolare si faceva riferimento al fatto che alcune nuove feature sarebbero state un’esclusiva del nuovo Samsung Galaxy Note 7; ora, l’ipotesi che siano previste funzioni esclusive della S Pen abbinate alle curvature del display si rafforza notevolmente.

Alcune settimane fa, alcune fonti sostenevano che di questo Galaxy Note 7 sarebbe stata prevista una variante “lite” molto simile all’originale, ma con una risoluzione inferiore del display, meno memoria RAM installata e una batteria dalla capacità più ridotta. Tuttavia, se è vero che Note 7 Lite vedrà realmente la luce, è molto probabile che sarà previsto esclusivamente in determinati mercati, mentre la vera ciliegina sulla torta dovrebbe essere rappresentata dal Galaxy Note 7 Edge.

Nelle prossime settimane ne sapremo sicuramente di più.