glympse

Glympse è un’applicazione totalmente gratuita che permette di condividere, per un tempo prestabilito, la posizione geografica. Semplice ed intuitiva, è uno strumento utile e divertente.

Girovagando sul Google Play Store spesso ci si imbatte in applicazioni gratuite realmente utili e ben fatte. Fra queste, è impossibile non annoverare Glympse. Si tratta di un’app che consente, in tempo reale, di condividere con chiunque i propri spostamenti.

Il funzionamento dell’applicativo è semplicissimo, chiaramente sfrutta la connessione dati ed il GPS. Dopo averla scaricata dal Google Play Store, sarà sufficiente avviarla per condividere la propria posizione. Non è prevista alcuna registrazione, semplicemente bisogna impostare:

  • Chi potrà vedere i nostri spostamenti: è possibile selezionare il singolo contatto o condividere un link sui social;
  • Quanto rimarrà attiva la sessione di condivisione (massimo 4 ore);
  • La destinazione (non obbligatoria);
  • Eventuale messaggio da inoltrare a chi sarà abilitato a seguirci.

Da quel momento in poi, il sistema funzionerà in background. Ogni volta che un utente deciderà di controllare i nostri spostamenti, l’applicazione ci avviserà con una notifica. I link generati possono essere utilizzati sia da smartphone che da computer.

LEGGI anche: come scaricare gratis applicazioni a pagamento 

Personalmente, ho utilizzato l’app più volte nei lunghi spostamenti. L’ho fatto per mero divertimento, ma ho potuto appurarne l’affidabilità. La posizione condivisa è sempre precisa ed è possibile anche monitorare la velocità (km/h) alla quale ci si sposta.

Glympse si conferma un must have sui nostri dispositivi ed è disponibile gratuitamente sia per Android che iOS. Ovviamente, non necessità dei permessi di ROOT.