TIM
Dal 1° giugno arriva la fibra ottica da 1.000 Mega

TIM a partire dal prossimo 1° giugno renderà disponibile in alcune aree di Milano la fibra ottica a 1.000 Mega di velocità in download e a 100 Mega in upload. La nuova rete in fibra ottica di tipo Fiber To The Home (FTTH) sarà messa a disposizione per tutti i clienti che hanno già attiva un’offerta FTTH e per tutti i nuovi clienti che vivono nelle aree raggiunte dalla nuova fibra super veloce.

TIM: “Milano e Perugia sono soltanto l’inizio di un percorso”

In un primo momento verrà effettuato un test che avrà una durata di 6 mesi e che coinvolgerà i primi 3 mila clienti che decideranno di provare il nuovo standard di connessione. Lo stesso era accaduto già a Perugia, altra città che ospita la fibra ottica super veloce del gestore blu. Milano e Perugia sono soltanto un punto di partenza che vedrà coinvolte nei prossimi anni anche altre grandi città della nostra Penisola.

Ad affermare ciò è lo stesso Roberto Opilio, uno dei responsabili del settore Technology di TIM che ha riferito: “TIM ha deciso di imprimere una forte accelerazione sui 1.000 Mega. Milano e Perugia sono le prime città che possono sperimentare questa tecnologia e rappresentano l’inizio di un percorso di eccellenza che ci vedrà protagonisti su tutto il territorio nazionale”.

Le affermazioni di Roberto Opilio sono in armonia con il piano di investimenti di TIM. Il primo gestore nazionale, infatti, ha preparato un piano di investimenti per i prossimi tre anni che si aggira intorno ai quattro miliardi e mezzo di euro. Come vi abbiamo già detto in un articolo precedente, TIM si pone un obiettivo ambizioso ma non impossibile da raggiungere: raggiungere con la fibra ottica l’84% delle abitazioni entro la fine di quest’anno.

Leggi anche:  Vodafone, TIM e Wind TRE: ecco come disattivare tutti i servizi a pagamento