Windows 10
Ecco le 5 features nascoste di Windows 10 tutte da scoprire.

A poco meno di un anno dall’inizio del suo rilascio su scala globale, Windows 10 è presente su buona parte dei PC di ultima generazione. Eppure, esistono varie features che un gran numero di utenti non hanno ancora conosciuto, alcune delle quali molto interessanti.

Nello scorso mese di luglio, Windows 10 ha iniziato ad essere stato diffuso sui vari PC desktop e notebook. Sono passati poco meno di dieci mesi e il sistema operativo ha ancora diversi aspetti nascosti, tutti da seguire. In questa guida vi illustriamo 5 funzioni segrete di Windows 10. Vediamo quali sono.

Il report sulla batteria più approfondito

windows10 feature

Quando si utilizza Windows 10 su un tablet o un notebook, bisogna sapere la batteria a che livello di carica si trova. Esiste un report di batteria più dettagliato e approfondito, grazie al quale si può scoprire lo stato effettivo del dispositivo e quando tempo ci vuole prima che la batteria si scarichi. È sufficiente andare sul menù Start, entrare nel Prompt dei comandi e digitare powercfg /batteryreport /output “C:\battery_report.html” (senza spazi). Tutto sarà disponibile su un file HTML. Tale funzione è disponibile anche sui sistemi operativi precedenti.

Stampare un file in PDF

windows10 feature2

Si tratta sicuramente di una delle features più utili per chi possiede un device con Windows 10. Non necessita di alcun plug-in e funziona tramite il formato XPS di Microsoft. Si parte andando sulla lista delle stampanti disponibili e si clicca su Microsoft Print to PDF. È sufficiente digitare il nome e il percorso del file. Per controllare il file in output, bisogna entrare in Microsoft Edge.

Il collegamento God Mode

windows10 feature3

Si tratta di una modalità che consente l’accesso rapido e facile alle funzioni del sistema operativo Windows selezionate direttamente dall’utente. In questa circostanza, è necessario creare una nuova cartella e denominarla GodMode.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}. Al posto di GodMode, si può scegliere qualsiasi titolo. Con un doppio click, si possono stabilire tutte le impostazioni per i vari programmi.

La modalità Tablet

windows10 feature4

Chi possiede un PC con sistema operativo Windows 10 può benissimo renderlo molto simile ad un tablet. Il dispositivo può quindi funzionare con un display touchscreen e avere lo stesso menù Start di Windows 8. La procedura è semplice: si clicca sull’icona delle notifiche, si seleziona la barra laterale Action Center e poi si va su Modalità Tablet. Quindi si va su Impostazioni Windows 10 System per attivare la particolare feature.

Il registratore di schermo di Xbox

windows10 feature5

Windows 10 è fornito di un proprio software per catturare l’immagine presente sullo schermo di un device. Adesso può essere utilizzato per registrare anche ciò che succede durante una partita alla console Xbox. Bisogna andare sul menù Start e lanciare l’applicazione Xbox. Quindi si va sul Pannello delle impostazioni (contrassegnato dall’icona dell’ingranaggio) per configurare le opzioni di gioco DVR. Per registrare tutto, è possibile anche digitare sulla tastiera la combinazione Win + G.