velocizzare android
Aumentare le prestazioni di un device Android in 6 semplici mosse

Ottimizzare le prestazioni di qualsiasi dispositivo Android, sia esso uno smartphone o un tablet, è possibile grazie ad alcuni accorgimenti che ognuno può adottare e che non richiedono grandi conoscenze.

La prima cosa da fare è abilitare le opzioni sviluppatore (seguire il link) sul dispositivo. Ciò consente di personalizzare alcune impostazioni che sono limitati ai soli sviluppatori. Ora vediamo alcune cose da fare per poter vedere il miglioramento delle prestazioni del dispositivo.

Rallentare le animazioni

Per aumentare la prestazione di un device Android la prima cosa da fare è rallentare le animazioni. Per farlo andare nelle impostazioni e trovare le opzioni sviluppatore dove si trova Scala animazione finestra, selezionarla e impostare l’animazione su 0,5x. In questo modo si vedrà che il menù e la transizione appariranno più velocemente rispetto a prima.

Eliminare la cache di navigazione

La memoria cache è dove vengono salvati i file temporanei come i dettagli dei siti visitati al fine di caricare le pagine web più velocemente se le si visita di nuovo. La cache salverà tutti i dettagli di navigazione, i cookie e le password, anche se sono molto vecchi, anche nel caso non vengano più utilizzate.

Ecco come procedere per effettuare la cancellazione della cache. Aprire il browser (o i browser se se ne utilizza più di uno) andare in impostazioni e passare all’opzione di privacy in cui si avrà la possibilità di cancellare questa cache.

Eliminare la cache delle applicazioni e rimuovere applicazioni inutili

La cache delle applicazione è simile alla cache del browser. In essa vengono salvati tutti i dati per cui prima di eliminare questa cache assicurarsi che non si stia cancellando la cache di app che utilizzate, altrimenti si perderanno tutti i dati.

Leggi anche:  Google sta aggiungendo due nuovi link nella propria homepage

Per cancellare la cache delle applicazioni andare in Impostazioni > App o gestione applicazioni, selezionare l’applicazione/i desiderata e selezionare Memoria (oppure scorrere in basso) dove si trova cancella cache. È anche possibile interrompere le applicazioni che sono in esecuzione che non si utilizzano (ad esempio Tripadvisor sui dispositivi Samsung). Eliminare anche tutte le applicazioni che non si utilizzano e che non sono necessarie.

Nota: Svuotare la cache delle applicazione comporta l’eliminazione di tutte le password e gli account di accesso di tale applicazione per cui è necessario effettuare il login prima di riutilizzarle.

Cancellare i Widget

I widget sono collegamenti che abbiamo nella homepage, si utilizzano per avere informazioni dalle app in modo rapido e immediato. Eliminare quelli che non si utilizzano o che si utilizzano raramente, è bene ridurre anche le schermate iniziali organizzando le applicazione in una sola pagina e cancellare le pagine vuote. Ciò contribuirà a incrementare le prestazioni del dispositivo.

Aggiornare le applicazioni

Aggiornare le applicazioni porterà miglioramenti e fornirà ulteriori aggiornamenti di sicurezza. Gli aggiornamenti saranno diretti se si attivano gli aggiornamenti automatici (si possono attivare anche solo sotto rete WiFi) dal Play Store oppure è possibile farlo manualmente.

Installare un launcher

L’installazione di un nuovo launcher aggiungerà un po’ di velocità rispetto al launcher Android di default, anche se le cose potrebbero non cambiare in modo drastico. La maggior parte dei launcher hanno anche diverse funzioni aggiuntive per un utilizzo migliore del proprio device.