Samsung Galaxy A9 Pro arriverà in Europa

Direttamente da Zauba, il noto sito indiano che si occupa delle operazioni di import/export degli smartphone, ha svelato la sigla della variante internazionale del phablet del produttore sudcoreano con una batteria da 5000 mAh.

Samsung Galaxy A9 Pro

Samsung Galaxy A9 Pro è un interessantissimo phablet di fascia medio alta del produttore coreano che ha suscitato parecchio interesse tra gli utenti non soltanto per l’hardware integrato, ma anche per la generosa batteria da ben 5000 mAh e la presenza della Radio FM. Le ultime indiscrezioni parlano di una variante internazionale che confermerebbe l’arrivo del device nel mercato europeo.

Il Samsung Galaxy A9 Pro è disponibile soltanto nel mercato cinese, pertanto non è compatibile nè con le bande di frequenza utilizzate dai nostri operatori telefonici nè da quelli europei.
In queste ore sul database di Zauba è stata identificata una nuova sigla relativa al phablet in questione e ci sono buone probabilità di poter acquistare il Samsung Galaxy A9 Pro in Europa e quindi anche in Italia.

Samsung Galaxy A9 Pro: prevista la variante internazionale per l’Europa

Il Samsung Galaxy A9 Pro dal mese di marzo a questa parte è stato commercializzato soltanto nel mercato cinese, ma si sa, la speranza è l’ultima a morire. Il device potrebbe ben presto vedere la luce anche nei mercati occidentali perchè il sito indiano Zauba ha identificato un dispositivo Samsung con nome in codice SM-A910F che, appunto, rappresenterebbe la variante internazionale del Samsung Galaxy A9 Pro, identificato con la sigla SM-A9100.

Da un lato, attraverso questa indiscrezione non sappiamo esattamente quali saranno i mercati europei di destinazione, ma è molto probabile che il phablet verrà equipaggiato con un’antenna in grado di supportare tutte le bande di frequenza necessarie per funzionare correttamente nel nostro Paese.
Sembra addirittura che un rivenditore polacco abbia già iniziato ad accettare i preordini per questo phablet.

Samsung Galaxy A9 Pro: le specifiche tecniche

Ad ogni modo, il perchè di tanto interesse nei confronti del Samsung Galaxy A9 Pro è da ricercare nella sua scheda tecnica. Infatti, questo phablet rappresenta il modello più pregiato e potente della gamma Galaxy A. Di seguito sono riportare le caratteristiche tecniche:

  • Display Super AMOLED da 6 pollici di diagonale con risoluzione Full HD (367 ppi);
  • SoC Qualcomm Snapdragon 652, GPU Adreno 510;
  • 4 GB di RAM di tipo LPDDR3;
  • 32 GB di memoria interna espandibile tramite schede micro SD;
  • Fotocamera posteriore da 16 Megapixel con OIS e diaframma f/1.9. Fotocamera frontale da 8 Megapixel;
  • Connettività Wi-Fi 802.11ac, Bluetooth 4.2, NFC, GPS e modem LTE (Dual SIM);
  • Scanner per le impronte digitali;
  • Radio FM;
  • Batteria da 5000 mAh;
  • Android 6.0.1 Marshmallow;

Sostanzialmente si tratta di un degno avversario soprattutto del nuovo imminente Asus Zenfone 3 Max, ma anche dell’attuale Zenfone Max, di cui è stata annunciata proprio in queste ultime ore una variante con Snapdragon 615. Tuttavia, il prezzo sembra che sarà più alto, attorno ai 480 euro, ma ovviamente non c’è ancora nulla di ufficiale.
Infine, il modello venduto in Cina integra la Radio FM con tanto di RDS, ma bisognerà vedere se questa feature sarà eventualmente disponibile anche per i device che saranno commercializzati nel mercato europeo.

Non resta che aspettare eventuali sviluppi.