D6
No.1 D6 è il nuovo wearable con Android 5.1 Lollipop.

L’azienda cinese No.1 è pronta a lanciare sul mercato D6: il nuovo wearable che vanta sistema operativo Android 5.1 Lollipop. Grazie a questa variante dell’OS, sarà possibile installare sul device qualsiasi applicazione presente su Google Play Store, tenendo però conto della compatibilità tra app e dimensioni del display.

Oggi vi presentiamo di un dispositivo che, di primo impatto, potrebbe ingannare con il suo design decisamente retrò. Dotato di una cassa rettangolare e di un cinturino con cuciture laterali, l’orologio smart appare, fin da subito, contraddistinto da un tocco di eleganza e sobrietà.

No.1 sta dimostrando di essere un brand in grado di distinguersi in ambito di smartwatch qualitativi e convenienti. Anche questa volta la società ha deciso di puntare su un orologio particolarmente intelligente in grado di ampliare l’offerta dei device finora proposti. Il modello in questione si presenta come uno dei migliori smartwatch Android che sono stati sviluppati, di recente, in Cina. Scopriamo insieme perché.

Specifiche tecniche di No.1 D6:

  • Display con risoluzione pari a 320 x 320 pixel;
  • Processore quad-core MediaTek MT6580 da 1.3 GHz;
  • RAM da 1 GB;
  • Storage interno da 8 GB;
  • Connettività: Wi-Fi e Bluetooth;
  • Sensori: barometro, battito cardiaco, pedometro e giroscopio;
  • Altre caratteristiche: tre tasti capacitivi per la navigazione;
  • Sistema Operativo: Android 5.1 Lollipop;
  • Batteria da 450 mAh.
Leggi anche:  Smartwatch, pronte le chiamate vocali Multi-SIM grazie ad Ericsson

Sembra che il device tenda ad assimilare una dotazione presente in uno smartwatch low-level e che si discosti, seppur non di molto, dai tradizionali smartwatch. Dunque, No.1 punta a fornire un’esperienza d’uso ottimale, supportata da un comparto connettività che include Bluetooth, barometro, sensore per la rilevazione del battito cardiaco, Wi-Fi, pedometro e giroscopio. Tra l’altro, grazie alla presenza di Android 5.1 Lollipop, l’utente avrà la possibilità di scaricare le app più apprezzate dalla community come Facebook, WhatsApp, Twitter e Google Maps.

Tuttavia, al momento, la casa produttrice non ha ancora indicato la data di uscita del dispositivo e il relativo costo. Speriamo di potervi fornire maggiori informazioni quanto prima.