Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy S7 Edge può supportare lo streaming di “Game of Thrones”.

SamMobile ha deciso di effettuare un curioso test per valutare l’autonomia di Galaxy S7 Edge. Attraverso l’attivazione di tre diverse modalità, la community di Samsung ha verificato se il device sia davvero in grado di riprodurre una stagione intera della serie televisiva “Game of Thrones“.

Prendere tutto alla lettera, altro che metafore. Nel mese di febbraio, durante il Mobile World Congress, Justin Denison aveva dichiarato che lo smartphone in questione potesse vantare di una batteria molto potente. Grazie ai suoi 3600 mAh, il dispositivo sarebbe pronto a supportare lo streaming di una stagione intera della fortunata serie “Game of Thrones“. Ma ne siamo sicuri?

Pertanto, la community del colosso sud coreano ha deciso di appurare se, quanto sostenuto dallo Chief Strategy Officer di Samsung, corrispondesse al vero. Come prima cosa, SamMobile ha scelto di effettuare l’esperimento in tre differenti condizioni: modalità aereo con Wi-Fi attivo, offline senza modalità aereo e offline con modalità aereo attiva.

Modalità aereo + Wi-Fi

Nel primo caso, la batteria si è scaricata intorno al minuto 39:15 del decimo episodio della serie televisiva, riprodotta in streaming da Amazon Video. Dunque, un esito decisamente negativo.

Offline, no modalità aereo

Nel secondo caso, Galaxy S7 Edge ha raggiunto un livello di autonomia pari al 65% nel quinto episodio, al 50% intorno alla fine del sesto e al 5% nella decima puntata. Niente male come traguardo.

Offline con modalità aereo attiva

Eppure, il risultato migliore è stato raggiunto mediante la terza e ultima opzione. Infatti, la batteria del device è riuscita a conservare un buon 18% al termine del decimo episodio confermando, in questo modo, la tesi espressa da Denison.

In definitiva, la prova sembra essere stata superata a pieni voti, nonostante il primo tentativo sia risultato assai deludente. Quanto a voi, invece, se avete intenzione di fare una maratona di “Game of Thrones“, ricordatevi di disattivare la connessione del vostro dispositivo prima di guardare, per ben 10 ore consecutive, un display da 5.5 pollici.

Ovviamente, buona visione.