android slidejoy

Su Android spopola SlideJoy, l’applicazione che paga gli utenti in cambio di pubblicità nel blocco schermo.

I nostri Android possono anche farci guadagnare qualcosa, si tratta di pochi euro ovviamente. Tuttavia, possono sempre tornare utili per acquistare qualcosa sul Google Play Store o su qualche store cinse, come Wish o AliExpress.

Già qualche tempo fa, abbiamo introdotto Whaff, l’applicazione che consente di accumulare denaro scaricando contenuti gratuiti. Piccole task che mi hanno permesso di acquistare su Amazon un robottino Android!

L’applicazione testata oggi è SlideJoy, che remunera gli utenti disposti ad avere delle inserzioni pubblicitarie sul proprio sblocca schermo. Inutile dirvi che si tratta di un’app abbastanza invasiva, sarà presente sul nostro dispositivo sempre. Tuttavia, non causa battery draining e non va in conflitto con lo sblocco tramite impronta digitale.

Utilizzare SlideJoy è semplice ed immediato

Per utilizzare SlideJoy è sufficiente scaricare l’applicazione dal Google Play Store (link in basso). Dopo averla installata, bisognerà scegliere il proprio tema preferito per il lock screen ed abilitarlo.

Ogni volta che accenderemo lo schermo, saremo davanti ad una schermata con molteplici possibilità, attivabili con diversi swipe:

  • In basso: menù delle notifiche ed avvio rapido applicazioni;
  • In alto: ultime notizie;
  • Verso destra: sblocco device;
  • Verso sinistra: in teoria avvia la ricerca dei dati, in pratica sul mio device ha lo stesso effetto dello swipe verso destra.

Ovviamene, al centro ci sarà lo sponsor. I carati guadagnati (convertibili in buoni o denaro tramite PayPal) saranno proporzionali alle interazioni con il lock screen di SlideJoy.

Ogni 1000 verranno riconosciuti 0,89€, da richiedere come buoni Amazon Italia oppure PayPal al raggiungimento di almeno 2€ accumulati. Con SlideJoy è inoltre possibile “arrotondare” gli introiti eseguendo alcune piccole task, essenzialmente si tratta di installare altre applicazioni.