spiare Whatsapp con whatsapp web
spiare Whatsapp con whatsapp web

Chi vuole spiare WhatsApp da oggi avrà vita più difficile, infatti, il noto servizio di messaggistica istantanea ha introdotto nella nuova versione beta una funzionalità che notifica se il servizio WhatsApp Web è attivo e quale computer è collegato al nostro account.

Con l’introduzione di questa nuova funzionalità che aumenta sicuramente la sicurezza di WhatsApp sarà possibile conoscere in tempo reale se il servizio WhatsApp Web è attivo e quindi se c’è un computer oppure un dispositivo che sta leggendo le nostre conversazioni. WhatsApp ha deciso di introdurre questa nuova funzione proprio per evitare che malintenzionati possano prendere il controllo delle nostre conversazioni e spiarle senza il nostro consenso.

Whatsapp aumenta la sicurezza nella nuova Beta

Per chi non lo conoscesse WhatsApp Web è una funzionalità è stata introdotta da alcuni mesi con la quale è possibile leggere le conversazioni direttamente sul nostro personal computer è senza interagire con lo smartphone eppure questa semplice funzione può essere sfruttata da altre persone proprio per spiare le nostre conversazioni semplicemente scansionando l’apposito QR-CODE.

Semplicemente cliccando sulla notifica sarà possibile vedere tutti i dispositivi connessi e logicamente disconnetterli se ci sembrano sospetti. Purtroppo questa nuova funzionalità occupa spazio nella barra delle notifiche e non può essere disattivare nessun modo.