Google I/O 2016
Il logo del Google I/O 2016

Tutto pronto per il Google I/O 2016. La conferenza annuale del motore di ricerca si terrà dal 18 al 20 maggio allo Shoreline Amphitheatre di Mountain View, in California. L’evento è dedicato principalmente agli sviluppatori, ma presenterà moltissime novità per tutti gli appassionati del settore. Ecco cosa ci aspettiamo noi di TecnoAndroid.it.

Android N

Android N sarà sicuramente presentato al congresso, con tutte le sue funzionalità e le sue caratteristiche. Lo split-screen e le nuove direttive in termini di sicurezza utente dovrebbero occupare un posto di riguardo nella conferenza. Molto importante, però, sarà anche la questione delle API per la costruzione delle app sul nuovo sistema operativo. All’evento, inoltre, potrebbe essere rivelato il nome dell’ultima versione del robottino. Da poco si è saputo che la N non indicava affatto “Nutella”, come sperato dagli italiani. La lettera, infatti, pare essere l’iniziale di “Nougat“, il dolce che noi chiamiamo torrone o mandorlato.

Android VR

Per quanto riguarda la realtà virtuale, si spera in alcune novità in merito a Google Cardboard e alla realizzazione di un visore VR indipendente. Anche se Google non si è ancora lanciata al cento per cento in questo settore, c’è la possibilità che sviluppi una soluzione alternativa per il Gear VR di Samsung. I prossimi dispositivi di Big G, quindi, potrebbero non avere più dei prezzi così economici.

Indossabili

Nella categoria degli indossabili, le più grandi novità potrebbero riguardare una nuova interfaccia, delle nuove gesture o addirittura un nuovo smartwatch. Il dispositivo, infatti, potrebbe supportare il Qualcomm Snapdragon Wear 2100 presentato a febbraio di quest’anno e mai utilizzato prima d’ora.

Android e Chrome OS

L’unione di Android e Chrome potrebbe essere una carta importante per Google. Essa, infatti, porterebbe le app del robottino verde su un altro sistema operativo, spianando così la strada per nuove piattaforme. Dopo questo, ad esempio, si potrebbe trovare una nuova soluzione anche per il browser.