Motorola sulle orme di LG: Moto X4 sarà modulare

Motorola segue le orme di LG e con il nuovo Moto X pensa a un design modulare. I primi moduli aggiuntivi previsti andranno a potenziare le qualità multimediali del dispositivo. Due varianti previste: Vector Thin e Vertex, possibile data di presentazione a giugno.

143

Moto X4

Motorola con il nuovo flagship Moto X4 2016 seguirà la strada intrapresa da LG, ovvero quella dello smartphone modulare. Tuttavia, la filosofia di fondo sarà differente rispetto al sistema sviluppato da produttore coreano con il suo G5 in quanto non sarà necessario mettere mano alla scocca del terminale.

Motorola con il Moto X 2016 noto anche col nome Moto X4, vuole avvicinarsi al concetto di modularità, ovvero la possibilità di utilizzare dei moduli aggiuntivi progettati ad hoc per il dispositivo per aumentarne le potenzialità e facilitarne l’utilizzo in diversi contesti.
Moto X4 consentirà il collegamento di questi moduli aggiuntivi di terze parti senza la necessità di dover sfilare la batteria o comunque smontare parte della scocca, ma è previsto un connettore magnetico a 16 pin sulla parte posteriore dello smartphone.

Motorola X4: smartphone modulare, grande attenzione al comparto multimediale

I primi moduli che dovrebbero essere disponibili al momento del lancio sul mercato di Moto X4 andranno a potenziare proprio il comparto multimediale. A differenza di LG G5, dove all’esordio era incluso nel prezzo il modulo Cam Plus, per questo Moto X4 saranno previsti 2 moduli, uno per la fotocamera e l’altro per l’altoparlante.
Il primo sarà uno zoom ottico specifico per la fotocamera posteriore, mentre l’altro si occuperà di potenziare l’audio in uscita migliorando la resa e la qualità sonora durante l’ascolto di musica o la fruizione di contenuti audiovisivi.

Inoltre, sarà previsto anche un interessante modulo con una batteria aggiuntiva, utilissimo per aumentare l’autonomia dello smartphone.

Moto X4 2016: 2 varianti previste, Vector Thin e Vertex

Riguardo al nuovo flagship di Motorola X 2016, sembra che siano previste due varianti note con le sigle Vector Thin e Vertex.

Moto X4
Render di Moto X4 2016, a sinistra la variante Vector Thin, a destra la Vertex

Se si osserva il render pubblicato da HelloMotoHK dove sono ritratti i 2 dispositivi, si nota un design particolarmente simile per entrambe le versioni e sembra che i materiali utilizzati siano i medesimi, ovvero scocca completamente in metallo, molto eleganti e con angoli leggermente smussati.
Presenti due tasti a sfioramento posti ai bordi del lato inferiore, mentre al centro è presente un tasto Home fisico che dovrebbe integrare l’ormai immancabile scanner per le impronte digitali.

Moto X4 Vector Thin è il modello più interessante con un’ottima scheda tecnica e dallo spessore davvero incredibile di soli 5.2 mm:

  • Display AMOLED QHD da 5.5 pollici di diagonale;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 820, GPU Adreno 530;
  • 4 GB di memoria RAM;
  • 32 GB di memoria interna;
  • Fotocamera principale da 13 Megapixel con autofocus laser e OIS;
  • Batteria da 2600 mAh con supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0.

La scheda tecnica di Moto X4 Vertex, invece, è leggermente inferiore rispetto alla variante top, ma presenta comunque ottime specifiche tecniche a fronte di uno spessore leggermente superiore pari a 7 mm:

  • Display AMOLED da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD;
  • SoC Qualcomm Snapdragon 625;
  • 2/3 GB di RAM;
  • 16/32 GB di memoria interna;
  • Fotocamera da 16 MP con autofocus laser, PDAF e OIS;
  • Batteria da 3500 mAh;

Per quanto riguarda il primo modello, ovviamente, la prima cosa che fa storcere il naso è la bassissima capacità della batteria che, in virtù di una scocca unibody sottilissima, sacrifica forse troppi mAh. La variante Vertex appare decisamente molto più equilibrata da questo punto di vista e se i rumor verranno confermati sarà probabilmente il modello con maggior successo di vendita.

In ultimo, la data di presentazione. Sembra che per conoscere tutta la verità bisognerà attendere il 9 giugno, quando avrà luogo l’evento Lenovo Tech World. Non resta che attendere ulteriori notizie.