Meizu
Meizu Pro 6 anche con Exynos 8890?

Meizu Pro 6 è stato avvistato in una versione diversa da quella presentata circa un mese fa. Lo smartphone sarebbe infatti pronto ad essere in vendita in Cina anche con una variante dal processore Exynos 8890, uguale a quello dei top di gamma Samsung.

Meizu è senza ombra di dubbio un marchio in netta ascesa. In un panorama di aziende cinesi sempre più fitto, il produttore si sta mettendo in mostra grazie ad alcuni modelli pienamente riusciti. L’ultima proposta si intitola Pro 6, è stata lanciata il mese scorso ed è considerato come un vero e proprio dispositivo di punta, acquistabile ad un prezzo non troppo esoso.

Dopo il precedente Mx5, il brand ha così dimostrato di avere tutta l’intenzione di evolversi. La maggior parte delle voci riguardanti Meizu Pro 6 ha avuto a che fare con il suo comparto hardware. In molti si aspettavano che il prodotto venisse fornito di un processore Exynos. La realtà si è poi rivelata differente, dato che alla fine si è scelto di puntare su un più classico MediaTek Helio X25.

Eppure, uno screenshot mette in mostra una nuova variante di Pro 6 con il chipset sviluppato e realizzato da Samsung, nella sua versione 8890. La scheda tecnica del modello illustrato presenta qualche piccola differenza rispetto a quello recentemente ufficializzato.

I dati tecnici di Meizu Pro 6 con Exynos 8890

Diamo ora una rapida occhiata alle specifiche tecniche trapelate del nuovo possibile terminale cinese:

  • Peso di 160 grammi;
  • Processore Exynos 8890;
  • RAM di 4 GB;
  • Sistema operativo Android 6.0 Marshmallow;
  • Interfaccia utente Flyme OS 5.2.0.

Ovviamente, fino ad oggi siamo soltanto nel campo dei rumors e non sappiamo se la variante verrà mai commercializzata. Ciò che è sicuro è che diversi modelli del 2014 e del 2015 di Meizu erano alimentati con un processore Exynos e che il passaggio a MediaTek è stato un’autentica sorpresa.

meizu_pro_6_exynos