asus zenwatch 2

Asus ZenWatch 2 è uno smartwatch entry level di buon livello ma, con qualche limitazione. Noi abbiamo testato la versione con quadrante da 1,45″ e senza cassa audio integrata.

La confezione estremamente semplice di ZenWatch 2, lascia presagire la fascia di prezzo in cui il device si colloca. Senza peraltro rinunciare all’eleganza delle linee estetiche.

Estetica, display e touch screen

asus zenwatch 2

La versione di ZenWatch 2 testata è quella più piccola, con display da 1,45″ e dimensioni di 45.2 x 37.2 x 10.4 – 11.8 millimetri (peso complessivo di circa 55 grammi). La limitazione di questo modello non sta solo nello schermo ma, anche nell’assenza di speaker audio integrato. un dettaglio importante considerando le novità introdotte da Android Wear 1.4, basato su Marshmallow.

La cornice in alluminio della parte frontale, cozza con il policarbonato del posteriore. Qui è alloggiato unicamente l’ingresso proprietario per la ricarica della batteria (tramite aggancio magnetico), assente il sensore per la rilevazione del battito cardiaco.

 

Sul posteriore destro è presente il tasto fisico di accensione (ma non di spegnimento) e per accedere al menu, a sinistra è invece alloggiato il microfono. I cinturini sono in pelle vera, la versione a mia disposizione è color fango. Il meccanismo per cambiarli è stabile quanto semplice da utilizzare. Il dispositivo è dotato di certificazione IP67, che ne attesta la resistenza agli schizzi d’acqua.

asus zenwatch 2
Visuale con luce esterna molto forte.

asus zenwatch 2

Il display da 1,45″ – protetto da Gorilla Glass 3 2,5D –  è un AMOLED con risluzione 280X280 e densità di 273ppi. Buona la visibilità ma, è impossibile – o quasi – gestire lo smartwatch sotto la luce del sole. Lo schermo non si vede, nemmeno aumentando al massimo la luminosità Esperienza d’uso negativissima. Il rapporto schermo/cornice non è sicuramente fra i migliori.

Il touch screen di Asus ZenWatch 2 è fluido quanto reattivo. Non ho mai riscontrato impuntamenti, merito anche dell’ottimizzazione hardware/software.

Hardware e software

LEGGI ANCHE: Asus ZenWatch, la recensione completa

Lo smartwatch è equipaggiato con processore quad core Snapdragon 400, Soc 32 bit con frequenza massima 1,2 gHz. A supporto ci sono 512MB di RAM e 4GB di memoria ROM. Un equipaggiamento come da scheda tecnica di molti concorrenti più blasonati.

Zenwatch 2 è dotato di connettività Wifi e Bluetooth 4.1. Fra i sensori compare il giroscopio, essenziale per utilizzare le gesture.

La batteria del dispositivo ha capienza di 290 mAh. La giornata d’uso è difficile da coprire con un utilizzo intenso, verso la metà del pomeriggio (dopo averlo staccato dalla ricarica alle 8 del mattino) il device rischia di esaurire l’autonomia energetica.

Il sistema operativo di Asus ZenWatch 2 è l’ultima versione di Android Wear (1.4) basato su Marshamallow. L’interfaccia rimane la stessa del precedente aggiornamento,  sebbene diverse novità siano state introdotte. La più interessante è sicuramente quella realativa alle gesture, grazie alle quali lo smartwatch è controllabile direttamente agitando il polso. Una feature simpatica, ma secondo me ancora acerba e di conseguenza poco utile nel quotidiano.

“OK Google” espleta in pieno la sua potenza su questo device. Fido assistente vocale, le interazioni sono di molti tipi: dalla ricerca di un luogo alla dettatura di Note o SMS.

La gestione ed il collegamento dello smartwatch allo smartphone è garantita dall’applicazione gratuita Android Wear. Inoltre, Asus mette a disposizione degli utenti un’app dedicata ai suoi device da polso. ZenWatch Manager consente un buon livello di personalizzazione ed implementazione di contenuti, dalle watch face alle app.

Conclusioni

asus zenwatch 2

Nel complesso Asus ZenWatch 2 è un buon device, al di sopra delle aspettative che si possono nutrire nei confronti di un entry level. La presenza di una buona scheda tecnica e di Android Wear, a meno di 200 euro, invogliano sicuramente l’acquisto. Le note negative sono rappresentate dalla scarsa visibilità del display in condizioni di estrema luminosità e dalla durata della batteria, insufficiente per l’utilizzo intenso. Nel complesso, Asus ZenWatch 2 è un acquisto interessante, anche se è consigliabile prediligere la versione con speaker audio integrato.

https://www.youtube.com/watch?v=U_UN6Kwhlfk

Asus ZenWatch 2 WI502Q

Asus ZenWatch 2 WI502Q
7.4

Materiali

7/10

    Disoplay

    6/10

      Prezzo

      8/10

        Software

        8/10

          Hardware

          8/10

            Pro

            • Prezzo
            • Sistema operativo
            • Hardware

            Contro

            • Assenza speaker audio
            • Scarsa autonomia energetica
            • Display poco visibile alla luce del sole