Google Chrome
Google Chrome si aggiorna al material design

Google Chrome, che è da poco diventato il browser più diffuso ed utilizzato al mondo, può essere abilitato su PC a supportare il material design, già presente sugli smartphone Android. Per attivare il nuovo aspetto occorre agire manualmente e seguire la procedura di seguito illustrata.

Big G pare abbia deciso di uniformare la grafica, di tutti i suoi prodotti e servizi, a quella del material design, apparsa per la prima volta con il suo sistema operativo Android Lollipop ad ottobre 2014. Il nuovo stile impiegato da Google, va alla ricerca della semplicità e di un’interfaccia più pulita e facilmente intuibile.

Fin’ora il nuovo design non era mai arrivato su uno degli applicativi più importanti sviluppati dall’azienda: la versione PC del suo browser web “Chrome”. Da qualche tempo, però, è possibile aggiornare manualmente l’aspetto grafico del programma attraverso una semplice procedura. Grazie ad essa, si disporrà di icone più lucide, forme più angolose, un assenza totale di effetti di profondità, un menù rappresentato da 3 semplici punti, una nuova visualizzazione della cronologia, delle estensioni e dei download ed, infine, di una serie di nuove animazioni.

Google Chrome, come attivare il material design su PC

Il material design, per il momento, non è ancora disponibile in maniera predefinita come accaduto nei giorni scorsi per YouTube e necessita di un attivazione manuale da parte dell’utente. Per fortuna la procedura è semplice e può essere eseguita anche da chi non è particolarmente esperto.

Per attivare il material design su “Google Chrome”, versione desktop, occorre:

  • Andare sulla barra di ricerca in alto e digitare: chrome://flags ;

    Google Chrome
    Google Chrome, per attivare il material design digitare chrome://flags nella barra di ricerca
  • Effettuare una ricerca premendo “ctrl+f” e digitando la parola: material ;
  • Attivare sull’elemento evidenziato il material design, selezionando la voce “Material” ;

    Google Chrome
    Google Chrome, per attivare il material design selezionare “Material” dal menù a tendina della voce evidenziata
  • Riavviare il browser, cliccando su “Riavvia ora” ;
  • Il vostro navigatore è stato aggiornato al materia design.

Grazie a questa semplice guida, finalmente potete godere e profittare del nuovo stile in totale libertà. In caso, però, la nuova grafica non vi entusiasmi si potrà ripristinare il tutto ripetendo la procedura e selezionando al punto 3 della stessa la voce “Predefinito”. A presto e stay tuned su Tecnoandroid.it.