Minecraft Gear VR
Minecraft Gear VR Edition è una versione speciale del videogioco, dedicata ai visori di Samsung.

Mojang AB ha reso disponibile Minecraft Gear VR Edition, una versione speciale dell’omonimo videogioco che è stata sviluppata – appositamente – per i visori della realtà virtuale di cui si fa portavoce Samsung.

Mentre si aspetta il lancio di un titolo di Minecraft pensato per Oculus Rift, la famosa casa produttrice di videogame ha pensato bene di ingannare l’attesa introducendo questa nuova edizione del gioco a partire dal 29 aprile 2016. Infatti, se fino a qualche mese fa erano in molti a paragonare la virtual reality a una moda passeggera, ora dovranno ricredersi perché i fatti dimostrano il contrario: il mercato sembra aver compreso molto bene le potenzialità di questa realtà simulata e avrebbe deciso di investire in prodotti in grado di supportarla.

Durante il GDC 2016 era stato annunciato l’arrivo di questa variante del game. Secondo Injong Rhee, direttore del reparto Software Samsung, nei prossimi mesi l’azienda inizierà a raccogliere i primi frutti dal mondo immersivo della virtualità; e il gioco in questione potrebbe rilevarsi l’asso vincente nella manica.

Tuttavia, per poter giocare a Minecraft Gear VR, sarà necessario disporre di un visore Gear VR, di un controller wireless e di uno smartphone compatibile tra i seguenti: Galaxy S7, S7 Edge, Note 5, S6 e S6 Edge. Nello specifico, si tratta di un riadattamento di Minecraft Pocket Edition che consente il cross-play per i dispositivi con sistema operativo Android e per Windows 10. Inoltre, il gioco è disponibile a soli 6,99 Euro.

Leggi anche:  Android Oreo: ufficiale per Galaxy S8 la possibilità di testare il nuovo aggiornamento

Minecraft: Gear VR Edition supporta tutte le caratteristiche della Pocket Edition, comprese le modalità Creativi e Sopravvivenza, skin e multiplayer. Si può scegliere tra la più comoda visualizzazione “cinema” di default o la visuale in prima persona più intensa e coinvolgente, che permette di stare accanto alle proprie creazioni.

Attualmente, Gear VR di Samsung risulta uno dei migliori visori in commercio per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Anche se Samsung ha sviluppato il visore in partnership con Oculus, i due dispositivi sono molto diversi tra loro: Gear VR, non disponendo di uno schermo proprio, si avvale – esclusivamente – di alcuni smartphone appartenenti alla linea del colosso sudcoreano.