Avira Antivirus Security per Android: recensione completa

Per proteggere la privacy dei propri smartphone e tablet Android, questo antivirus è tra i migliori presenti nel Google Play. Potente, leggero e veloce nel rilevare ed eliminare le potenziali minacce.

Avira

Avira Antivirus Security è un’ottimo alleato per la sicurezza e il mantenimento della privacy sul proprio smartphone Android.
Quando sul nostro dispositivo si installa un virus o un malware, ovvero la tipica app che non ricordiamo di aver installato e che a volte presenta ideogrammi cinesi, ecco che improvvisamente il traffico dati si prosciuga inspiegabilmente in poche ore, il sistema si rallenta, si aprono pubblicità indesiderate e si installano collegamenti sulla home che nonostante vengano rimossi dopo poco ricompaiono.E chi chiamerai? I ghostbusters? No, per questo serve Avira Antivirus Security, un potente antivirus molto valido, disponibile sul Google Play per Android sia in versione a pagamento che gratuita, ma già in quest’ultima versione le funzioni disponibili sono davvero tantissime.

Avira
Interfaccia e opzioni disponibili dell’antivirus
Avira
Opzioni di Privacy Advisor
Avira
Interfaccia e opzioni disponibili dell’antivirus

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Come si prendono questi virus o malware? Semplice, su Android c’è un solo modo per essere infettati: l’installazione di un’app o di un gioco. Il rischio è altissimo nel momento in cui si installano app che non sono presenti nel Google Play, ma che sono programmate da sviluppatori indipendenti.
La percentuale di rischio si abbassa (ma non si azzera) quando si scarica un’applicazione infetta direttamente dal Google Play, ovviamente senza sapere nulla a riguardo; lo smartphone diventa immediatamente un obiettivo per gli hacker che possono rubare dati personali, password e login per qualsiasi account.

Con Android Marshmallow sono stati introdotti i permessi che aumentano la sicurezza a livello di sistema ma fino alla versione di Android 5.0.1 Lollipop, una volta dati i soliti consensi iniziali (che non legge nessuno) le app avevano l’autorizzazione ad accedere liberamente al sistema operativo, ai nostri dati personali, agli account e quant’altro. Da Android 6.0, invece, Big G ha dato del filo da torcere a questi codici maligni che, nonostante il consenso inziale, per ogni successivo accesso devono richiedere un ulteriore consenso bloccando, almeno in parte, il potenziale virus.

Avira Antivirus Security: nessuna paura contro malware e virus

Per proteggersi da tutto questo è opportuno avere un antivirus installato sul proprio smartphone, potente e allo stesso tempo leggero, proprio come Avira Antivirus Security.
Testata sia su LG G4 che su Asus Zenfone Max, su entrambi i device il primo aspetto che mi ha colpito positivamente è il consumo delle risorse: l’app ha un impatto praticamente nullo sulla batteria nonostante vengano pianificate le scansioni in background delle app e dei file e di conseguenza l’autonomia del terminale rimane invariata.

Avira
Avira_Antivirus_Security_2016, un ottimo antivirus per dispositivi Android

Attualmente dopo aver scaricato la suite dal Play Store è necessario registrare il dispositivo creando un nuovo account inserendo un indirizzo e-mail valido e una password, oppure molto più velocemente accedendo con Facebook o Google+.

Avira raccomanda anche di memorizzare una fotografia, insieme con i corretti dati anagrafici, al fine di rendere più facile trovare il dispositivo in caso di smarrimento. Al primo avvio l’app procederà ad un velocissimo aggiornamento del database e subito dopo inizierà una prima scansione della memoria.

L’interfaccia è molto facile da comprendere, chiara, semplice e senza fronzoli inutili. Dopo una rapida occhiata si capiscono fin da subito le funzioni offerte.

Le funzionalità principali di Avira Antivirus Security

ANTIVIRUS E ANTIFURTO

Leggi anche:  "Il Trono di Spade" arriva sui iOS ed Android: così potrete conquistare i Sette Regni
Avira
Scansione per virus, malware e riskware
Avira
Opzione disponibili per una scansione
Avira
Opzioni per la pianificazione delle scansione in background

 

 

 

 

 

 

 

 

Viene effettuata automaticamente e con un click la scansione di app, malware e riskware. Quest’ultimi sono tutte quelle applicazioni che possono danneggiare la sicurezza del sistema, attivare programmi indesiderati e minacciare la privacy. Da segnalare la possibilità di effettuare scansioni anche di unità di archiviazioni esterne come le schede microSD.
Inoltre, è possibile bloccare/cancellare dei dati dal telefono da remoto. Un’altra funzionalità importante, accedendo al sito my.avira.com sempre da remoto, è possibile attivare un forte segnale acustico per trovare il telefono qualora lo si smarrisse anche se questo è in modalità silenziosa.
Infine, un’eventuale persona “di buon cuore” che trovasse il telefono smarrito ha la possibilità di contattare il proprietario con un clic, ma in alternativa cc’è la possibilità di localizzare il telefono su una mappa.

WIDGET AVIRA SAFESEARCH

Avira
Widget Avira Safesearch

Sostanzialmente, permette di cercare contenuti in rete in tutta sicurezza senza passare dai browser installati nel dispositivo o da particolari app scaricate a parte.

In pratica è uguale alla Google Search Bar, ma qualunque contenuto viene cercato viene analizzato automaticamente dai servizi cloud di Avira.

 

 

 

PROTEZIONE IDENTITÀ E BLACKLIST

Avira
Opzioni blacklist

Altra funzionalità molto importante è la possibilità di verificare un particolare indirizzo email presente tra i contatti non abbia subìto un attacco da parte di hacker e in quel caso avvisa l’utente con un messaggio di account di posta compromessa.

C’è la possibilità di inserire dei contatti in blacklist, sia presenti in rubrica, sul registro delle chiamate oppure di bloccare a prescindere tutti i numeri sconosciuti. Attenzione, con numero sconosciuto si intende il blocco di una chiamata dove non appare nessun numero, mentre un numero visibile non presente in rubrica non viene bloccato.

NAVIGAZIONE SICURA

Una vera e propria console Web che per 8,15€ all’anno consente una navigazione protetta dai servizi cloud di Avira contro i siti web dannosi, ideale per operazioni bancarie o acquisiti da siti web online. L’aggiornamento del database avviene con cadenza oraria (a differenza della versione free dove è necessario aspettare 24 ore) e un supporto tecnico sempre disponibile.

CONCLUSIONI

Insomma, si tratta di un suite antivirus decisamente interessante e utile da avere installata sul proprio device Android sia per il bassissimo impatto sulla batteria che per il notevole livello di sicurezza che offre.

Vero è che il dilemma se sia veramente necessario installare un antivirus o meno resta sempre attuale. Nonostante negli ultimi tempi si parli spesso di virus, malware e codici malevoli per Android e sebbene la risposta più immediata al dilemma di prima sia un no, è comunque consigliabile avere Avira Antivirus Security nel momento in cui sul dispositivo siano presenti svariati dati sensibili, siano attivi i permessi di root e si installino diverse app non provenienti dal Google Play.
In particolare in questi casi è assolutamente buona norma accertarsi che le autorizzazioni richieste in fase di setup non siano troppo private.

Al link seguente potete scaricare direttamente Avira Antivirus Security.

[pb-app-box pname=’com.avira.android’ name=’Avira Antivirus Security’ theme=’discover’ lang=’it’]