Vernee Apollo Lite monta display IGZO

Il produttore cinese Vernee ha annunciato che lo smartphone Apollo Lite, una versione più economica e meno potente del flagship Apollo, monterà un display con tecnologia IGZO realizzato dall’azienda Sharp.

L’acronimo IGZO sta per Indio, Gallio, Zinco e Ossigeno: Vernee ha riferito che questa tecnologia innovativa, simile a quella LCD, è in grado di aumentare la risoluzione del display e di offrire colori più naturali e vividi, nonché di diminuire il consumo energetico (anche se il rendimento del dispositivo rimane ottimo). Inoltre, le migliorie apportate sul pannello contribuiscono ad aumentare la sensibilità al tocco.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche di Apollo Lite, esse comprendono un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD, un processore MediaTek Helio x20, 4 GB di RAM, 32 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 16 megapixel, una fotocamera anteriore da 5 megapixel, una porta USB Tipo-C, un supporto dual SIM (uno slot per la SIM può essere utilizzato per inserire la microSD) e Android 6.0 Marshmallow come sistema operativo di base.

Il prezzo di lancio di Apollo Lite dovrebbe essere di soli 199,99 dollari (circa 177 euro al cambio attuale). Il device sarà commercializzato a partire dal prossimo mese, quindi non ci resta che attendere maggiori informazioni da parte della società Vernee per saperne di più sulla data effettiva.