semaforo a terra
In Germania, sono stati installati dei “semafori a terra” per attirare l’attenzione dei pedoni che camminano con lo sguardo fisso sullo smartphone.

La Germania ha deciso di sperimentare nuove soluzioni per prevenire incidenti e decessi causati per distrazione. In particolare, nella città di Augusta, sono stati installati dei “semafori a terra” – precisamente lungo i marciapiedi – per attirare l’attenzione di chi cammina con la testa china sul proprio smartphone.

La maggior parte degli incidenti automobilistici viene provocata per negligenza al volante. E, molto spesso, sono proprio i telefonini a distrarre il conducente che, per rispondere a un messaggio o a una chiamata o per navigare in rete, distoglie lo sguardo dalla carreggiata. E non solo. Infatti, oltre ai sinistri stradali, si aggiungono i piccoli e gravi infortuni provocati dai pedoni che sono intenti a utilizzare lo smartphone mentre passeggiano in prossimità degli incroci e dei semafori.

Ci siamo resi conto che sono molte le persone che non si accorgono del traffico mentre guardano il telefonino in strada“, ha precisato Tobias Harms, consigliere comunale di Augusta.

Non molto tempo fa, a Monaco, una giovane quindicenne è stata travolta da un tram: l’adolescente, assorta nel messaggiare con le amiche, ha attraversato la strada senza rendersi conto dell’imminente arrivo del mezzo che, purtroppo, l’ha investita facendole perdere la vita.

Per comprendere la gravità di questo fenomeno, sempre più diffuso, lo Stato del New Jersey sarebbe pronto a dichiarare illegare la scrittura degli sms durante una semplice passeggiata per strada. Roba da matti? No, forse, si tratta solo di buon senso. Pertanto, alla luce di questi spiacevoli avvenimenti, la Germania ha pensato intelligentemente di attuare una nuova modalità di attraversamento pedonale attraverso una serie di “semafori a terra“. Sul manto stradale della città di Augusta, in Baviera, sono state immesse delle luci rosse che si accendono per invitare il pedone, anche quello più distratto, a fermarsi. I LED del dispositivo sono in grado di attivarsi in concomitanza con il semaforo per segnalare l’arrivo del tram.

A Cambrils, in Spagna, sono state installate delle strisce pedonali intelligenti per agevolare alcuni attraversamenti stradali fortemente a rischio a causa della scarsa illuminazione. Dunque, questo dimostrerebbe come molti Paesi siano pronti a investire sulla riduzione di incidenti legati a questo tipo di distrazioni.

Di recente, sono state pubblicate alcune statistiche per supportare questa tesi. Infatti, in Europa, circa il 20% dei pedoni mostra disattenzione mentre cammina per strada a causa dello smartphone. Negli Stati Uniti, invece, il fenomeno coinvolge il 33% delle persone.