android
I trucchi più utili per gli smartphone Android

Il sistema operativo Android ha fatto della flessibilità e dell’adattabilità il suo punto forte. Gli smartphone del robottino verde danno molta libertà agli utenti, a differenza dei device iOS. Questi dispositivi, infatti, permettono di creare uno smartphone che rispecchi al cento per cento le esigenze e i gusti di chi lo utilizza. Ecco 5 semplici trucchi che possono migliorare sensibilmente l’esperienza degli utenti.

Inviare un messaggio dopo aver rifiutato una chiamata

Quando si è in un momento critico e non si può rispondere a telefono, rifiutare la chiamata è l’unica soluzione. Spesso, però, questa azione può farci apparire scortesi e maleducati. Ecco perché gli smartphone Android vi danno la possibilità di inviare automaticamente un messaggio di spiegazioni. In questo modo chi vi cercava saprà subito che siete impegnati ed eviterà di richiamarvi.

Lanciare la fotocamera dalla home

Per la maggior parte dei Samsung la fotocamera può essere avviata direttamente dalla Home. Per farlo basta premere velocemente due volte il pulsane interessato. Per i Nexus, invece, la stessa operazione può essere svolta premendo due volte sul pulsante di accensione.

Leggi anche:  Amazon: i migliori trucchi per ricevere prodotti gratis a casa

Impostare il lock screen solo in alcuni luoghi

La nuova funzione di Android Marshmallow permette di gestire il funzionamento del lock screen a seconda della vostra posizione. Con essa, infatti, potrete impostare la disattivazione del blocco quando siete a casa e selezionare la sua attivazione soltanto per un certo luogo. In questo modo, ad esempio, il lock screen comparirà automaticamente quando arrivate a lavoro, ma si toglierà una volta andati via.

Mettere in primo piano i contatti più importanti

Se nella vostra rubrica ci sono alcune persone che chiamate più spesso, allora fareste meglio a spostare il loro numero sulla home del dispositivo. In questo modo non dovrete scorrere più tutti i contatti per trovare quello che vi serve.

Avviare Ok Google su Android

Proprio come Siri, anche l’assistente digitale di Android può essere avviato mentre si usano altre app. Per farlo, naturalmente, bisogna soltanto pronunciare “Ok Google” e proseguire con le indicazioni.