S7_htc10_G5
Confronto tra smartphone: tra design, specifiche tecniche e prezzo, chi la spunterà fra i top di gamma del momento?

HTC ha da poco presentato il suo nuovo smartphone, chiaramente orientato al settore high-end, sia nei materiali utilizzati che nei componenti, ma anche in termini di funzionalità. La domanda ora è: può HTC 10 tenere testa ad altri top di gamma di successo come Samsung Galaxy S7 e LG G5? Facciamo alcune considerazioni di questi tre smartphone.

10 HTC, LG G5 e Samsung Galaxy S7 sono tutti device abbastanza costosi. Questo, tuttavia, non è l’unico criterio che determina la qualità delle tre aziende, poiché i tre telefoni hanno componenti di alta gamma, come si può vedere dalle loro specifiche tecniche.

Alluminio e plastica

Tutti e tre gli smartphone sono chiaramente orientati al lusso nella loro progettazione. I tre produttori utilizzano materiali di qualità, compreso l’alluminio. Samsung utilizza anche il vetro nella parte posteriore del terminale. LG, nel frattempo, utilizza alluminio, ma la vernice ne rovina la finitura e la sensazione di metallo. HTC, dal canto suo, offre un vero e proprio device in alluminio con un tocco davvero qualitativo e molto più bello di LG G5.

Quest’ultimo è stato molto apprezzato per il design unibody piuttosto singolare, dal momento che è possibile rimuovere la parte inferiore. In pratica è possibile cambiare la batteria senza usare appositi cacciaviti, a differenza del Galaxy S7 o di HTC 10. Un buon punto a favore per la durata del terminale, in quanto la batteria è spesso il componente che si indebolisce prima.

In termini di misure, HTC 10 è il più grosso, con 9 mm contro i 7,9 millimetri per il Galaxy S7 e i 7,7 mm per LG G5. A conti fatti, è anche il più pesante, con 161 grammi contro i 159 di LG G5 e solo 152 grammi per il Galaxy S7. Inoltre, Samsung è più compatto, comodo soprattutto per piccole tasche. Il meno compatto rimane il G5, il cui schermo è anche il più ampio.

QHD per tutti

In termini di esposizione, le tre aziende condividono la stessa definizione: 2560 x 1440 pixel. Le dimensioni dello schermo cambiano di poco, da 5.1 pollici per il Galaxy S7 a 5,3 pollici per il G5 fino ad arrivare ad HTC 10 da 5,2 pollici. La risoluzione è simile. Se HTC e LG hanno optato per la tecnologia IPS LCD, Samsung continua il suo slancio verso super AMOLED. Tutti e tre i dispositivi utilizzano la stessa tecnologia per proteggere lo schermo da graffi e rotture.

Per i puristi dell’immagine, Samsung e HTC offrono, inoltre, la regolarità dei colori sul display con diverse modalità. In LG, dobbiamo accontentarci della modalità di default, che non può essere perfettamente calibrata aseconda del piacere di tutti. Tuttavia, LG utilizza Quantum Dots, la tecnologia che, sulla carta, mostra più tonalità di colore.

Tre cameraphone

Nella sezione foto, i tre contendenti si difendono bene. Siamo di fronte ad un sensore da 12 megapixel del Samsung e ai 16 megapixel di HTC e LG. Quest’ultimo può anche integrare un altro sensore da 8 megapixel, responsabile delle immagini grandangolari. Samsung si distingue per l’apertura di f/1.7 per ottenere una bella sfocatura dello sfondo e portare più luce nel sensore. HTC e LG hanno entrambi optato per un’apertura di f/1.8, già molto buona.

I tre smartphone incorporano la stabilizzazione ottica per evitare sfocature e passare a video più flessibili. Parlando di questi ultimi, i tre device possono realizzare video in 4K a 30 fps. Il Galaxy S7 può andare fino a 240 fotogrammi al secondo a 720p contro i 120 fotogrammi al secondo per HTC e LG G5.

Si noti che HTC 10 è il primo smartphone a integrare stabilizzazione ottica per la fotocamera anteriore. Gli amanti dei selfie apprezzeranno. Lo schermo serve anche come flash, come il Galaxy S7, dal momento che illumina quando si scatta la foto.

Tre diverse interfaccia

Se tutti e tre i terminali sono basati su Android 6.0 Marshmallow, ognuno ha una diversa Interface Builder. Quello che si discosta maggiormente dall’esperienza di Google Android è l’interfaccia di LG. Samsung ha in gran parte ripulito la sua interfaccia TouchWiz con il Galaxy S7, ma non tanto quanto con la nuova di HTC Sense.

Apprezzabile la nuova funzionalità di layout freestyle che consente al software di ignorare le griglie per posizionare le icone in qualsiasi punto della schermata iniziale. Un’interfaccia leggera e può essere aggiornata più velocemente dell’interfaccia proprietaria. È inoltre necessario che gli sviluppatori facciano un ulteriore sforzo quando finalmente vedremo disponibile Android N.

Software

Sulla carta, le prestazioni dei tre terminali dovrebbe essere simili. HTC 10 e LG G5 includono entrambi Snapdragon 820, mentre il Samsung Galaxy S7 in versione europea opta per Exynos 8890, in alternativa al Qualcomm. In termini di RAM, i tre terminali includono 4GB di RAM. I tre smartphone, quindi, dovrebbe essere molto reattivi.

Autonomia

HTC, LG e Samsung promettono una durata della batteria di due giorni dei tre telefoni. HTC 10 e Samsung Galaxy S7 incorporano una batteria con una capacità di 3000 mAh, mentre il G5 è limitato a 2800 mAh. Se i terminali LG e HTC sono provvisti di supporto per ricarica veloce Quick Charge 3.0, il Galaxy S7 è limitata alla Quick Charge 2.0, un po’ più lento. Samsung e HTC, d’altro canto, garantiscono una ricarica del 50 per cento della batteria in appena mezz’ora.

USB Type-C

LG G5 e HTC 10 comprendono sia una porta USB di tipo C, compatibile con lo standard USB 3.0. Chi dice USB Type-C ha anche detto il supporto per lo standard DisplayPort per collegare il telefono a un display compatibile. Il Galaxy S7 non supporta anche lo standard MHL, che ha permette di collegare il telefono a un televisore HDMI.

Sensore di impronte digitali

HTC, LG e Samsung Galaxy hanno ciascuno un sensore di impronte digitali. Su HTC 10 e Galaxy S7, si trova nella parte anteriore sul tasto Home. Sul G5 il sensore di impronte digitali trova posto nella parte posteriore dello smarphone.

Caratteristiche esclusive

Ogni dispositivo ha caratteristiche uniche, che permette di distinguerlo da altri smartphone. Ad esempio, nel Samsung possiamo usufruire di ricarica wireless, resistenza all’acqua, la funzione Game Launcher, foto dal vivo, gli hotspot Wi-Fi o funzionalità sempre in mostra. HTC si è concentrata più sugli aspetti tecnici, come ad esempio la possibilità di registrare il suono in 24 bit dai microfoni del telefono cellulare. LG, invece, possiede accessori propri.

Prezzi e disponibilità

Il Samsung Galaxy S7 è in vendita ad un prezzo di circa 699 €. HTC 10 sarà disponibile nel corso del mese di maggio per circa 749 €. Infine, LG G5 è disponibile ad un prezzo di 699 euro. Il prezzo di HTC 10 sembra un po’ troppo alto per competere con gli altri.