Xbox 360
Xbox 360: Microsoft annulla la sua produzione.

Microsoft ha deciso di interrompere definitivamente la produzione della Xbox 360, senza però terminarne il supporto e l’assistenza. Ad annunciarlo, il responsabile della divisione Phil Spencer, che rivela l’intenzione da parte dell’azienda di dedicarsi interamente alla Xbox One

L’azienda di Redmond, nonostante la scelta di mandare in pensione la console Xbox 360, potrà continuare a diffondere gli aggiornamenti software senza alcun problema, ogni qualvolta si necessita. In occasione del decimo anno dalla distribuzione di un prodotto che si è evoluto nel tempo e che è stato sempre più apprezzato dagli utenti, Microsoft ha annunciato il fermo della sua continuazione.

Tuttavia Xbox 360 è stato uno di quei prodotti innovativi più amati dagli utenti, con oltre 78 miliardi di ore giocate. Lanciata alla fine dell’anno 2005, la casa di Redmond ha venduto circa 80 milioni di pezzi. Phil Spencer ha così condiviso l’annuncio circa l’interruzione nel sito ufficiale, ricordando i trascorsi più rilevanti e storici della console.

Leggi anche:  Windows 10 Fall Creators Update, come installarlo sui PC in anteprima [GUIDA]

Xbox 360 sarà comunque disponibile sul mercato fino ad esaurimento. Si ipotizza che, tra qualche mese, Microsoft possa svelare l’uscita di una nuova versione di Xbox One. Al momento però non si ha alcuna certezza. Soltanto il tempo potrà dare la conferma che l’utente tanto attende.