MacBook
Apple ha introdotto una serie di aggiornamenti per MacBook.

Apple ha aggiornato il proprio MacBook potenziando i processori Intel Core M, aumentando il livello di autonomia e introducendo una nuova finitura Rose Gold. Inoltre, l’azienda di Cupertino ha esteso la memoria standard da 8 GB su tutti i modelli di MacBook Air da 13 pollici.

L’ultimo modello di Apple MacBook può vantare di alcune migliorie che lo rendono un dispositivo davvero accattivante. Si tratta di processori Intel di ultima generazione in grado di aumentare le prestazioni della batteria, garantendo fino a 10 ore di navigazione web e 11 ore di riproduzione video no-stop. Ma non solo: la nuova variante, dispobile dal 19 aprile 2016, offre prestazioni grafiche superiori e un chip di memoria flash più dinamico rispetto al prototipo che lo ha preceduto. Il device è rivestito in metallo e caratterizzato da quattro finiture in alluminio: oro, argento, grigio siderale e, da ora in avanti, Rose Gold.

Caratteristiche generali:

  • Display Retina da 12″;
  • Tastiera full-size;
  • Trackpad Force Touch;
  • Porta USB-C per il trasferimento di dati e video output;
  • Batteria di lunga durata, in un corpo che pesa meno di 1,00 kg e spesso circa 13,1 mm;
  • Wi-Fi 802.11ac;
  • Bluetooth 4.0.
  • Include OS X El Capitan (ultima versione di OS X).

Aggiornamenti dei processori:

  • Processori Intel Core M dual-core di sesta generazione fino a 1,3 GHz;
  • Velocità Turbo Boost fino a 3,1 GHz;
  • Memoria a 1866 MHz;
  • Intel HD Graphics 515, una scheda che promette prestazioni fino al 25% migliori rispetto il modello precedente;
  • Memoria flash basata su PCIe.

Prezzi:

Per quanto riguarda il costo e la disponibilità del MacBook, ulteriori informazioni potranno essere reperite sul sito web Apple.com/it oppure presso gli Apple Store e i rivenditori autorizzati. Tuttavia, orientativamente, i costi dei device sono i seguenti:

  • MacBook con processore Intel Core m3 dual-core a 1,1 GHz; con velocità Turbo Boost fino a 2,2 GHz; 8 GB di memoria; e unità flash da 256GB: 1.499 Euro;
  • MacBook con processore Intel Core m5 dual-core a 1,2GHz; con velocità Turbo Boost fino a 2,7 GHz; 8 GB di memoria; e unità flash da 512GB: 1.829 Euro.

Apple offre al cliente la possibilità di personalizzare il proprio dispositivo. Ovviamente, previa ordinazione. L’alternativa prevede un processore Intel Core m7 dual-core a 1,3 GHz; con velocità Turbo Boost fino a 3,1 GHz.

Nota Bene: MacBook Air da 11 pollici rimane con 4GB di serie. Precisiamo, inoltre, che questo modello non ha subito – al momento – variazioni di prezzo.