emoji
Le emoji di Android

Per molto tempo il sistema operativo del robottino verde ha dovuto rincorrere iOS per rimettersi in pari. In passato, infatti, Android doveva lavorare per portare sui suoi dispositivi l’equivalente delle emoji di Apple. Adesso, però, la situazione si è finalmente ribaltata. Ad avere più faccine è proprio Android con più di 900 adesivi.

Il motivo del superamento

Per superare definitivamente il sistema iOS c’è voluto l’intervento dell’Unicode Technical Committee e del vice presidente senior di Android. Hiroshi Lockheimer aveva già annunciato alcuni mesi fa l’intenzione di concentrarsi sul supporto delle emoji. Non contento delle 879 emoticon presenti, ha deciso di proporre assieme al team di Unicode 74 nuove espressioni. Queste emoji sono praticamente appena nate e per adesso rimangono soltanto delle candidate. Si dovrà aspettare giugno, infatti, per sapere se e quali riusciranno ad entrare nella lista ufficiale degli adesivi.

Le nuove emoji

Tra le nuove espressioni che saranno introdotte ce ne sono veramente per tutti i gusti. Quelle per il cibo si arricchiranno con le emoticon per il bacon, i gamberetti, il cetriolo, la carota, i pancake e le patate. Quelle per gli stati d’animo vedranno l’aggiunta di una faccia nauseata, di una faccia che starnutisce e di una faccina a riposo. Ci saranno anche altre novità per gli animali, per le interazioni sociali e per le varie fasce d’età. Queste, infatti, sono soltanto alcune delle nuove emoji che verranno presentate a breve. Tutte loro, inoltre, avranno un design più umano, per rispettare le nuove direttive di Android.

Leggi anche:  Asus ZenFone 4 e Selfie Pro, arrivano i primi update dedicati alle foto