Moto G4 Plus lettore di impronte digitali

Dopo aver acquisito l’azienda Motorola, Lenovo si appresta a lanciare sul mercato i nuovi modelli della serie Moto, tra cui il terminale di fascia medio-bassa G4 Plus. Fino a qui, nulla di strano. L’interesse vero e proprio scaturisce da un tweet pubblicato sul social network Twitter dal leaker Evan Blass, in cui si vede un lettore di impronte digitali quadrato accompagnato dalla scritta “Moto G4 Plus”.

Il sensore biometrico dell’immagine sembra essere collocato nella parte anteriore bassa dello smartphone, quindi è logico pensare che l’azienda abbia deciso di inserirlo nella stessa posizione scelta da Samsung (e non solo) per i suoi modelli.

A quanto sembra, quindi, da ora in poi Lenovo potrebbe iniziare a montare lo scanner di impronte digitali anche sui dispositivi di fascia bassa, cosa che sicuramente farebbe piacere ai fan della casa produttrice cinese e che potrebbe far avvicinare nuovi utenti a questo marchio.

Moto G4 Plus lettore di impronte digitali

Al momento non si conoscono molti altri dettagli riguardanti il terminale: secondo vari rumor, a parte il sensore biometrico potrebbe avere 2 GB di RAM e un processore Qualcomm di nuova generazione, nonché essere commercializzato in ben due varianti. Purtroppo si tratta di indiscrezioni non confermate ufficialmente, quindi non ci resta che attendere nuove informazioni da parte della stessa Lenovo per saperne di più su Moto G4 Plus. E voi, siete curiosi di conoscere meglio questo device?