Live Case Nexus

Di custodie personalizzabili create da Google per Nexus si era già sentito parlare due anni fa e lo scorso anno si era persino fatto un tentativo con le cover di Skrillex, ma solo adesso l’idea sembra essere andata definitivamente in porto: Big G tenta il colpaccio lanciando le nuovissime Live Case.

Queste particolari cover sono divise in due tipi: le Photos Live Case e le Places Live Case. Nel primo caso, l’utente può scegliere una foto dalla galleria e inserire i colori e i filtri preferiti per creare il design perfetto; nel secondo caso, è possibile realizzare la custodia inserendo la propria posizione su Google Maps e personalizzandola con i vari filtri e stili disponibili.

Inoltre, le Live Case impostano in automatico uno sfondo animato che si abbina a quello utilizzato per la cover: quindi, l’immagine che si sceglie per la creazione della custodia diventa automaticamente anche quella dello sfondo della home. Ma non finisce qui: un bottone presente sulla cover permette di accedere direttamente alla fotocamera e di aggiungere ulteriori foto alla schermata home, in modo da creare un wallpaper animato a scorrimento.

Live Case Nexus

Le Live Case sono disponibili solo per Nexus 5X, Nexus 6 e Nexus 6P ad un prezzo di 35 dollari (circa 31 euro al cambio attuale). Purtroppo, al momento non sono ancora ordinabili sullo store italiano. Mentre attendiamo ulteriori informazioni riguardanti la vendita di queste custodie, possiamo goderci il video realizzato da Google per presentarle.

https://youtu.be/ZrinxYzhq-E