RyanAir
Grazie alle app, sarà possibile accedere ad una serie di servizi offerti da RyanAir.

Always Getting Better (AGB), il programma promosso da RyanAir, ha deciso di investire risorse sull’era digitale per migliorare la customer experience dei suoi passeggeri. Nello specifico, verranno introdotti importanti servizi – prima, durante e dopo il volo – che i clienti potranno attivare effettuando il download delle app su smartphone.

Da sempre, la carta vincente di RyanAir è quella di essere la più grande compagnia aerea a basso costo d’Europa. Michael O’Leary – CEO di RyanAir – e Kenny Jacobs – Chief Marketing Officer – hanno deciso di puntare proprio su questa peculiarità sfruttando, soprattutto, l’attuale riduzione del costo del carburante per abbassare, ulteriormente, le tariffe dei biglietti aerei. Ed è in questa prospettiva che gli amministratori collocano una serie di funzionalità, legate alla tecnologia, per potenziare le proprie prestazioni.

Tanto per incominciare, i clienti di RyanAir potranno usufruire del pacchetto Leisure PLUS che permetterà loro di riservare dei posti, di accedere all’imbarco prioritario e di portare in viaggio 20 kg di bagaglio da stiva. Inoltre, sarà disponibile il servizio Business PLUS, caratterizzato da biglietti flessibili e da nuovi aeroporti dotati di fast-track e di auto check-in. Invece, i pagamenti saranno consentiti grazie alla funzionalità “One flick“; mentre con “Valuta il mio Volo“, i viaggiatori potranno esprimere un parere sui servizi offerti dalla compagnia irlandese e sul personale coinvolto durante il viaggio. E, ancora, mediante “My RyanAir” si avrà diritto all’auto check-in e all’autoemissione della carta di imbarco mobile.

L’unica cosa che non cambierà” ha spiegato Kenny Jacobs “saranno le nostre tariffe basse. Infatti, continueremo ad offrire la migliore e più ampia scelta di destinazioni, con il maggior numero di voli in orario e una fantastica esperienza di bordo. Accresceremo, ovviamente, anche la nostra flotta, il traffico e le rotte“.

Ma le novità non sono ancora finite. La società ha introdotto degli sconti per “My RyanAir” con accesso prioritario alle offerte per 24 ore; ha aggiunto “Ricarica My RyanAir“, un’opzione che permette di ricaricare i conti di amici e parenti; ha migliorato il servizio “Voucher Regalo“, riservato ai buoni aziendali e personali; e ha inserito nuove guide sulle destinazioni scelte dagli utenti. Dunque, attraverso le app mobili, i clienti potranno effettuare – se lo desiderano – un eventuale cambio di posto, l’acquisto del fast-track e la prenotazione del parcheggio o del transfer. La compagnia irlandese ha scelto di attivare anche un’agenzia di viaggi, chiamata “RyanAir Schools Travel“, destinata a fornire tariffe agevolate agli istituti scolastici.

Sembra proprio che RyanAir abbia deciso di spiccare il volo. E voi?