Android
Android: il più diffuso in Europa.

Ad oggi, il sistema operativo Android di Google risulta il più diffuso in Europa. Oltre a conquistare sempre di più gli utenti italiani, si sta espandendo in Asia e in America, superando a livello mondiale iOS di Apple e Windows Phone.

Con il nuovo anno, Android ha subìto una forte crescita a livello mondiale delle quote di mercato, conquistando quelle dei cinque mercati più grandi d’Europa: Germania, Spagna, Regno Unito, Francia e Italia. Anche la Cina è stata conquistata, grazie alle vendite del mese di febbraio, in concomitanza soprattutto con il Capodanno cinese. E questo anche in conseguenza del fatto che iOS è stato colpito da una forte perdita delle quote di mercato negli Stati Uniti, in Europa e in Cina, andando così a favore del sistema operativo avversario.

Android
Android supera di gran lunga i suoi concorrenti

Nel nostro Paese, nello specifico, il sistema operativo Android è in continua espansione, guadagnando sempre più quote di mercato e superando i concorrenti. Conquistando il 78,4 per cento delle quote, rispetto al 14,3 per cento di iOS e il 6,7 per cento di Windows Phone.

Leggi anche:  Android Oreo "go edition", il sistema operativo per gli smartphone di fascia bassa

Con il 2016, Apple non è riuscita a registrare gli stessi risultati degli anni precedenti. Infatti, soltanto nel 2015 era riuscita ad espandersi, grazie anche all’uscita di alcuni dispositivi, aventi degli schermi da oltre 4 pollici, come iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Quest’anno in Cina si sta registrando la perdita più alta, ovvero pari a 3 punti di percentuale di quota di mercato di iOS Apple, rispetto ad Android, salito, invece, di circa 4 punti per il 76,4 per cento. Ciò significa che, per la prima volta, Apple ha perso quote di mercato nel mercato cinese. Si prevede che, in futuro, l’uscita del nuovo iPhone SE, possa aiutare l’azienda di Cupertino a risollevare le proprie quote di mercato in Cina.

Uno dei prossimi obiettivi di Android è sfidare il dominio di Apple, puntando sulla distribuzione esclusiva di nuovi dispositivi, come Samsung Galaxy S7 ed HTC 10.