Meizu Pro 6: online la prima immagine ufficiale

Meizu Pro 6 verrà presentato il prossimo 12 aprile e sarà il vero flagship del produttore cinese. Nelle ultime ore è trapelata una prima immagine ufficiale che ne mostra il design della parte posteriore del terminale.

100

Meizu Pro 6Meizu Pro 6 verrà annunciato fra meno di una settimana e nelle ultime ore è apparsa in rete una prima foto ufficiale che lo ritrae nella sua colorazione nera. Questo smartphone sarà il vero e proprio flagship della società in quanto le caratteristiche tecniche sono tali da posizionare il device nella fascia alta del mercato.Meizu Pro 6, il prossimo top gamma del produttore cinese, sarà ufficializzato nella giornata del 12 aprile (giornata durante la quale verrà presentato anche HTC 10).
Nelle ultime ore, in rete è apparsa un’immagine che ritra il terminale a fianco del Meizu M3 Note presentato il 6 aprile.

Meizu Pro 6: tutto ciò che sappiamo sulle specifiche tecniche

Il Meizu Pro 6, nonostante si posizionerà nella fascia alta del mercato, non dovrebbe essere un phablet, in quanto la diagonale del display sarà inferiore a quella di M3 Note. A seguire, tutte le caratteristiche tecniche note fino ad ora riguardo al prossimo flagship della casa cinese:

  • Display da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione Full HD e tecnologia 3D Touch;
  • SoC Mediatek Helio X25 (deca-core con frequenza di clock di 2.5 GHz);
  • GPU Mali-T880;
  • 3/4 GB di RAM, 32/64/128 GB di storage;
  • Fotocamera principale da 20 Megapixel; fotocamera frontale da 5 Megapixel;
  • Scanner per le impronte digitali;
  • Batteria da 3000 mAh con tecnologia di ricarica rapida mCharge;
  • Android Marshmallow 6.0;
Meizu Pro 6
Meizu Pro 6 nella variante nera

Osservando l’immagine diffusa su internet si nota come il nuovo design di questo Meizu Pro 6 si rifaccia molto alle linee di M3 Note, ma a catturare particolarmente l’attenzione è il nuovo modulo circolare che dovrebbe integrare sia l’autofocus di tipo laser che il flash LED.

Il colore nero è indubbiamente molto elegante e anche se al momento non è stata diffusa nessuna foto della parte frontale, si può facilmente immaginare come l’aspetto somiglierà a M3 Note e nell’unico tasto fisico centrale “mTouch” sarà integrato il lettore di impronte digitali.
Un dubbio permane sul display. Indiscrezioni di alcune settimane fa parlavano di uno schermo Dual Edge come quello del Samsung Galaxy S7, ma le voci non hanno più trovato conferme e quindi, probabilmente, lo schermo sarà di tipo standard.

Vista la completa compatibilità con le reti italiane di M3 Note, la speranza è che lo sia anche il Meizu Pro 6 e che sarà acquistabile nei nostri mercati tramite il sito del produttore a un prezzo più basso rispetto a quello della concorrenza.
Non resta che attendere il 12 aprile per scoprire tutta la verità.