Meizu MX5e: arriva la variante meno costosa di MX5

Meizu ha presentato in Cina MX5e, una variante più economica del suo flagship MX5. Molte delle funzionalità di questo nuovo smartphone sono identiche a quelle del “fratello maggiore”, con una piccola differenza di prezzo: MX5e, infatti, è stato lanciato sul mercato alla modica cifra di 1399 yuan (più o meno 190 euro), quindi con un costo inferiore di 100 yuan rispetto a MX5, che corrispondono a circa 13 euro.

Le differenze tra i due terminali sono davvero esigue: è cambiato il clock del processore del nuovo dispositivo, che è sceso da 2.2 a 2.0 GHz, e anche la fotocamera ha subito un calo, passando da 21 a 16 megapixel. Tutte le altre caratteristiche, invece, sono rimaste invariate rispetto a MX5: MX5e monta un display da 5,5 pollici con risoluzione Full HD, SoC MediaTek Helio X10, 3 GB di RAM, fotocamera frontale da 5 megapixel, scanner di impronte digitali e una batteria da 3150 mAh.

Meizu MX5e: arriva la variante meno costosa di MX5

Lo smartphone può già essere acquistato sui più famosi e-store cinesi, ma al momento non è ancora chiaro se Meizu punti a vendere il suo gioiellino al di fuori della Cina e a farlo approdare anche nei mercati internazionali. Se ciò dovesse accadere, è lecito pensare che il prezzo del terminale potrebbe aumentare a causa dei costi di importazione.