Microsoft
Microsoft ha annunciato che non è favorevole all’idea di una Xbox 1.5

Microsoft, attraverso il proprio dirigente Phil Spencer, dopo aver giustificato l’assenza di “Halo 5” per PC, ha discusso dei rumors, sempre più dettagliati ed importanti, riguardanti Playstation 4K e di una nuova possibile Xbox 1.5.

Durante “Microsoft’s Build 2016 Developer Conference“, la società statunitense è parsa scettica circa un eventuale upgrade hardware della sua attuale “Xbox One” ed ha espresso il proprio dissenso tramite le parole di Phil Spencer, capo esecutivo della divisione Xbox di Microsoft: « Non sono un grande fan dell’idea di una Xbox 1.5. Se dobbiamo fare passi in avanti, voglio che facciamo progressi ben più grandi. Non so nulla riguardo ai rumors, ma posso comprendere i motivi che spingono le altre imprese a giustificare una scelta di questo genere ».

Dunque, secondo il dirigente, Xbox One è sufficientemente performante per evitare un aggiornamento hardware, di cui non necessita affatto. Spencer, infatti, ha continuato affermando: « La nostra console è performante, affidabile, i server funzionano bene. Se mai dovessimo commercializzare un nuovo modello, personalmente vorrei che esso rappresenti realmente un cambiamento considerabile per gli utenti ».

Microsoft
Microsoft esprime il suo parere su Xbox 1.5 tramite le parole di Phil Spencer

Microsoft non esclude un aggiornamento software

Le dichiarazioni esaminate non escludono un possibile aggiornamento software in arrivo sulla piattaforma, che permetta di godere dei titoli più all’avanguardia e delle nuove tecnologie, come ad esempio quella della realtà virtuale.

Il mondo video-ludico è in subbuglio, tantissime le novità ed i rumors che circondano le due console in questi mesi. Tuttavia, per avere notizie più specifiche su possibili nuovi modelli bisognerà attendere l’E3, l’Electronic Entertainment Expo, che si svolgerà a Los Angeles il prossimo giugno.

Le due società più potenti del mondo dei videogiochi hanno espresso pareri discordanti, con Sony favorevole all’introduzione di una nuova console e Microsoft propensa ad un aggiornamento software della sua attuale piattaforma. Attendiamo con ansia lo sviluppo della vicenda, stay tuned.