galaxy S7
Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge a confronto

Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge sono molto simili, identici a livello hardware e software. Nonostante ciò le differenze ci sono e sono tutte presenti nell’utilizzo quotidiano.

Anche quest’anno Samsung ha presentato due top di gamma, uno smartphone e un tablet, della lineup Galaxy S. I due device hanno molte cose in comune, in particolare sotto la scocca eppure il risultato finale, nonostante lo stesso hardware e software, è di due prodotti differenti.

galaxy_s7_s7edge_confronto (1)

Il Galaxy S7 è un dispositivo più maneggevole dell’S7 Edge per le differenti dimensioni del display, 5.1 pollici contro i 5,5 pollici. Uno smartphone nel primo caso e un phablet nel secondo e questa è già una sostanziale differenza nell’esperienza utente e nell’uso quotidiano. Le dimensioni differenti portano ad avere sull”S7 Edge una funzione molto utile per l’utilizzo ad una mano, senza ridurre tutta l’interfaccia, come l’Edge Panel che consente un accesso rapido a contatti, applicazioni e ad una serie di funzionalità come righello e bussola.

In entrambi troviamo gli stessi ottimi materiali e qualità costruttiva, l’ottimo display QHD. Stesso hardware, stesso software (Android 6.0.1 Marshmallow) e uguale fotocamera, per lo meno sulla carta. Il Galaxy S7 Edge ha dimostrato, almeno il modello da me provato, di avere una marcia in più nella realizzazione degli scatti. In entrambi i dispositivi la fotocamera fatica soprattutto negli scatti con scarsa luminosità. Con lo zoom al massimo dell’8x le immagini risultano molto rumorose anche con ottime condizioni di luce.

Confronto fotografico Galaxy S7, Galaxy S7 Edge

Galleria fotografica Galaxy S7    Galleria fotografica Galaxy S7 Edge

Il software è stato alleggerito ma qualche impuntamento sul Galaxy S7 ogni tanto c’è stato ed anche un riavvio improvviso del dispositivo. Nulla di particolarmente grave, ma da dispositivo che partono da un prezzo di 739€ bisognerebbe chiedere ed ottenere di più. Per fortuna la durata della batteria è stata migliorata grazie a capacità maggiori, 3000 mAh per l’S7 e 3600 mAh per l’S7 Edge, e con un probabile miglioramento della gestione lato software.

Decisamente di altissimo livello la ricezione e la qualità delle chiamate in capsula. Molto buono anche lo speaker di sistema per entrambi. I due S7 hanno dalla loro un design molto accattivante che insieme al ritorno della possibilità di espandere la memoria tramite microSD, con capacità fino a 200GB, e insieme alle nuove caratteristiche come il display Always on e l’impermeabilità hanno portato a superare le vendite dei predecessori.

Galaxy S7 o Galaxy S7 Edge: a ciascuno il suo

Consigliare uno dei due non è impresa semplice. Ognuno dei due ha pregi e difetti. Chi preferisce un device più contenuto nelle dimensioni opterà per lo smartphone altrimenti la scelta ricadrà sul phablet dell’azienda sudcoreana. In fondo è proprio questo l’obiettivo di presentare due dispositivi che si collocano in differenti segmenti di mercato pur con lo stesso software e lo stesso hardware.

Bisogna dire che per essere considerati degli ottimi dispositivi da consigliare, visto il discorso del prezzo fatto sopra, Samsung dovrà rilasciare diversi aggiornamenti in particolare sulla stabilità del sistema e sul miglioramento della fotocamera.

https://youtu.be/U_-I6fCN3KI