carica batteria wireless
LG annuncia la produzione di un carica batteria wireless con una potenza di 15 Watt in grado di ricaricare uno smartphone dallo 0 al 50%, in soli 30 minuti.

LG si fa portavoce di un concetto di ricarica rapida ed efficiente. E lo fa attraverso un carica batteria wireless in grado di erogare una potenza di 15 Watt, vale a dire ben 3 volte superiore ai tradizionali dispositivi wireless forniti dalla concorrenza. Il marchio sostiene che tale congegno sia capace di ricaricare dallo 0 al 50% un qualunque smartphone, in soli 30 minuti.

Si torna a parlare di batterie o, in questo caso specifico, di ricarica batterie wireless. A divulgare la notizia è stata LG Innotek, una delle filiali della coreana LG Group, proprio nella giornata di ieri. Tuttavia, nonostante il grande annuncio, per l’avvio dell’effettiva produzione del prototipo bisognerà attendere la fine dell’anno.

Dall’immagine divulgata dall’azienda, sembra quasi che si tratti di un dispositivo realizzato in legno. Ad ogni modo, sarà composto da un trasmettitore, da un recevitore e da elementi incaricati all’irradiazione elettromagnetica. Le fonti ufficiali confermano che sarà venduto in tutto il mondo da diversi distributori quali Motorola, Kyocera e LG Electronics, giusto per citarne alcuni.

Secondo le dichiarazioni dei tecnici, questo carica batteria wireless – del quale, al momento, si ignora totalmente il nome – potrebbe essere compatibile con una vasta gamma di telefoni di nuova generazione e supportare gli standard Wireless Power Consortion (Qi) e AirFuel, ossia aziende che collaborano per promuovere uno standard comune e globale per l’interoperabilità dell’alimentazione wireless. Inoltre, va ricordato, che Google Nexus 4 – uscito nel 2012 – utlizza anch’esso ricevutori di ricarica del marchio LG Innotek.

Le reti e i dispositivi wireless consentono il superamento del vincolo del cablaggio e, al contempo, implementano la mobilità del servizio. Senza alcun dubbio, la proposta offerta da LG, mostra un bel passo avanti nella tecnologia di ricarica “senza fili”, basata su onde radio a bassa frequenza.