widget
Zooper, uno dei migliori widget per il robottino verde

Nel grande universo dei widget per Android è facile perdersi in un bicchiere d’acqua. Spesso, infatti, c’è così tanta offerta che non si sa bene cosa scegliere. Moltissime firme utilizzano questi strumenti per facilitare l’utilizzo delle loro app e fornire dei servizi agli utenti. Questi applicativi permettono di personalizzare l’interfaccia e l’homescreen dei vari dispositivi a seconda delle preferenze personali. Per avere un’indicazione sui titoli più funzionali, ecco una classifica dei cinque migliori widget per Android.

On Time

On Time è uno dei widget gratuiti presenti su Google Play Store e disponibili per tutti gli utenti. Questo strumento abbastanza particolare permette di organizzare le app a seconda del loro utilizzo nell’arco della giornata. Dopo aver selezionato la fascia oraria in cui si è soliti utilizzare un’app, On Time farà in modo di mostrarla soltanto nell’ora selezionata. Se ad esempio si ha l’abitudine di ascoltare la musica soltanto di notte, durante la giornata non si vedrà l’applicazione dedicata alla riproduzione musicale.

DashClock

DashClock è uno dei widget più famosi e più versatili per Android. Pur essendo nato come un semplice orologio, quest’applicativo ha esteso sempre di più le sue funzioni specializzandosi in numerosi campi. Adesso, infatti, è possibile trovare un’estensione per qualsiasi cosa. Mail, notifiche, chiamate, meteo o messaggi: non c’è niente che DashClock non possa aiutarvi a gestire.

Power Toggles

Power Toggles è un widget gratuito e privo di banner pubblicitari che estende le funzioni predefinite di Google sul risparmio energetico. Quest’applicativo assicura una gestione approfondita della connettività del device e dell’utilizzo dello schermo. Esso, inoltre, consente di aggiungere un pulsante per tutte le applicazioni installate sullo smartphone e per tutte le shortcut presenti sul sistema. Un’app, insomma, dedicata ai veri smanettoni.

Zooper

Zooper è uno dei migliori widget sulla piazza per quanto riguarda la personalizzazione del proprio dispositivo. Esso, infatti, fornisce numerosi template e font e permette di creare uno stile unico su smartphone e tablet. Utilizzando quest’applicativo nella versione Pro o Free, sarà possibile modificare gran parte dell’interfaccia utente. Data, ora, testo, forma, colore e posizioni sono soltanto un esempio.

Month

Month è il widget calendario che permette di personalizzare il suo stile in oltre 70 modi diversi. L’applicativo, infatti, è una collezione di 70 temi fatti a mano sincronizzabili con Google calendar. L’interfaccia moderna e intuitiva grazie al Material design rende l’applicazione facile da utilizzare. Month supporta il calendario lunare e consente di visualizzare gli eventi, gli impegni e i compleanni degli amici.