Cover Cellularline

Samsung Galaxy S7, e versione EDGE, è appena arrivato sul mercato eppure le proposte per proteggere il dispositivo sono già tante. Noi abbiamo per voi provato le novità di Cellularline.

Per entrambe le varianti degli ultimi top di gamma dell’azienda coreana, il gigante delle cover ha pensato a diverse soluzioni. La nostra curiosità è ricaduta sulle protezioni wallet.

In particolare abbiamo testato i Flip Book (ultra sottili), i Book Agenda e le cover super skinny.

Flip Book

I Flip Book di Cellularline sono realizzati principalmente in ecopelle di buona fattura. Le cover sono studiate per offrire la sicurezza di un wallet senza tuttavia rinunciare ad uno smartphone sottile.

Le promesse sono mantenute. Il design di Samsung Galaxy S7 EDGE, non è stravolto. La morbidezza del wallet rende facile l’utilizzo anche ad una mano. Lo smartphone è bloccato da una scocca in plastica trasparente, che si limita a proteggere i soli angoli, in modo da assecondare l’andamento dei bordi ricurvi. L’aggancio è molto saldo.

Sul frontale, in corrispondenza della capsula auricolare, c’è un foro che consente anche di parlare al cellulare lasciando il flip book chiuso.

La fotocamera, il flash ed il sensore per il battito cardiaco, sono lasciati liberi grazie ad una finestrella posta in corrispondenza della loro ubicazione. La cornice di plastica, che contorna l’apertura sul posteriore, eviterà che l’usura del tempo possa rovinare il wallet in quel punto.

L’interno di Flip Book è molto morbido, e scongiura il pericolo di graffiare il terminale. Inoltre. Il lato della protezione, che va a contatto con il display, dispone di una fessura per inserire una tessera o qualche biglietto da visita.

Le operazioni di aggancio e sgancio dell’accessorio sono semplificate dalla flessibilità dei quattro angoli del wallet. È possibile piegarli per liberare lo smartphone, senza tuttavia rischiare di rompere il cover o graffiare Samsung Galaxy S7 EDGE!

Chiaramente, non esiste alcuna clip per aprire e chiudere il Flip Book. Diversamente, si perderebbe il concetto di “ultra thin“, peculiarità principale del prodotto.

Un prodotto interessante, che al momento ho prediletto per proteggere il mio smartphone.

Book Agenda

I Book Agenda di Callularline sono dei wallet studiati per chi ha l’esigenza di tenere a portata di mano tessere e carte di credito.

I materiali e l’estetica sono molto simili a quelli dei Flip Book (l’unica eccezione è la linguetta magnetica che consente la chiusura del wallet) . A cambiare è la struttura interna del prodotto. Oltre al supporto per lo smartphone, ben agganciato da un corpo in plastica flessibile ma robusto, c’è anche un lato che accoglie i nostri documenti. Si tratta di ben 4 scompartimenti dove inserire tutto quello che è necessario avere sempre a portata di mano.

La vera chicca del Book Agenda, è la possibilità di sollevare lo smartphone ed agganciarlo tramite lo stand appositamente pensato per permettere di goderci foto e video senza dover tenere in mano il device.

Ovviamente, tutti questi “optional” hanno un prezzo. Lo spessore. A differenza del Flip Book, lo spessore di Samsung Galaxy S7 aumenta di circa il 30% rispetto al normale.

Inoltre, l’Agenda Book non è il massimo per i fotografi incalliti. Come la maggior parte dei wallet spessi, anche questo prodotto non è esente dall’effetto “tunnel” creato proprio dallo spessore della finestrella che contorna fotocamera e flash.  Gli scatti normali non subiranno avranno particolari variazioni ma, l’utilizzo del flash creerà delle ombre fastidiose per colpa della luce, che viene bloccata dai bordi.

Tolti gli appassionati di fotografia, gli Agenda Book sono un’interessante soluzione per chi ha bisogno di avere diversi documenti – o il denaro – sempre a portata di mano.

Clear Crystal per Samsung Galaxy S7

Le cover Clear Crystal sono delle protezioni in plastica rigida e lucida dotate di una certa flessibilità. Ottima la fattura, la trasparenza del case mette in risalto tutta la bellezza di Samsung Galaxy S7, senza rinunciare alla protezione del dispositivo.

I bordi della cover – disponibili in variante dorata oppure cromata – lasciano liberi il bilanciere del volume ed il tasto accensione/spegnimento.

Chiaramente, le cover Clear Crystal non proteggono in alcun modo il display, quindi una pellicola ad-hoc è sicuramente necessaria.