samsung
Il logo di Samsung, il colosso sudcoreano della tecnologia

Samsung ha aggiornato l’app Internet per Android introducendo nuove funzioni interessanti. Il browser dell’azienda sudcoreana è arrivato alla versione 4.0 soddisfacendo gli utenti. Grazie all’aggiunta della Secret Mode e della funzione adblock, l’applicativo è riuscito ad ottenere numerose recensioni positive su Google Play Store.

Le nuove feature introdotte da Samsung

La caratteristica più importante del nuovo aggiornamento è il miglioramento della Secret Mode, Modalità Segreta in italiano, che garantisce una maggiore privacy per gli utenti. Adesso, infatti, questa sezione diventa accessibile soltanto dopo l’autenticazione, che può avvenire in maniera tradizionale o tramite la lettura delle impronte digitali. L’accesso ai dati e alla cronologia di navigazione diventa ancora più impenetrabile grazie alla correzione di alcuni bug. Questa funzione permette anche di salvare pagine e segnalibri, ma può essere utilizzata soltanto dai dispositivi Samsung più recenti. Al contrario, invece, la funzione adblock è disponibile per tutti i dispositivi ma richiede l’installazione di un’altra app. ADBlock Plus per Browser Samsung può essere scaricata in maniera gratuita da Google Play Store per rimuovere tutte le pubblicità più fastidiose del web.

Leggi anche:  Galaxy Note 8 si aggiorna alla versione XXU1BQK6: miglioramenti alle prestazioni, bug e patch di novembre

Migliorata l’integrazione con altri dispositivi

L’app Internet per Android di Samsung è dedicata esclusivamente ai prodotti dall’azienda sudcoreana. Prima dell’aggiornamento, però, non erano molti i device in grado di utilizzare quest’applicazione. Inizialmente il servizio era stato rilasciato soltanto per gli smartphone aggiornati ad Android Marshmallow. Adesso, però, anche i prodotti che utilizzano Android 5.0 Lollipop e le versioni superiori del sistema operativo possono sfruttare l’applicazione. L’update, quindi, è disponibile per Galaxy S7 Edge, S7, Note5, S6 Edge+, S6 Edge, S6, S6 Active, Note4 e tutti gli altri device dell’azienda che soddisfano i requisiti elencati.