HTC 10 arriverà in 3 varianti e prezzi diversi

HTC 10 sarà svelato tra pochi giorni ma sembra che verrà commercializzato in 3 varianti con diverse configurazioni hardware. Divulgati anche dei possibili prezzi da prendere con il beneficio del dubbio.

HTC 10

HTC 10 sarà ufficializzato dall’azienda taiwanese il prossimo 12 aprile, ma le indiscrezioni di oggi parlano di ben 3 varianti con diversi tipi di processore, quantitativi diversi di memoria RAM, storage interno e dai prezzi variabili.HTC 10 è il nuovo flagship di casa HTC, lo smartphone “salvatore” che dovrà cercare di riportare l’azienda fuori dalla grossa crisi finanziaria in cui si trova. Sebbene ormai le informazioni emerse riguardo al nuovo top gamma ci abbiano permesso di scoprire praticamente tutto a riguardo, oggi una nuova indiscrezione ci informa che il prossimo HTC potrebbe venir distribuito in 3 varianti che si differenziano principalmente per prezzo e hardware.

HTC 10: 3 varianti, 2 premium e una “mini”

Dai rumors dei giorni scorsi si sapeva soltanto che il nuovo flagship sarebbe arrivato con diversi tagli di memoria interna che spaziavano da 16 a 128 GB.
Le voci di oggi sembra che facciano un po’ più luce sulla questione, mettendo in risalto 3 versioni; 2 di esse monteranno il SoC Qualcomm Snapdragon 820, ma con configurazione di 3 GB di RAM e 32 GB di memoria integrata, mentre l’altra con 4 GB di RAM e ben 128 GB di memoria interna.
Inoltre sembra che sia prevista anche una versione “Mini” di HTC 10 più economica e leggermente meno potente che vedrebbe lo Snapdragon 652 affiancato da 3 GB di memoria RAM e soli 16 GB di storage.

Leggi anche:  Google acquista HTC per contrastare Samsung, Huawei e HTC

I rumors parlano anche dei possibili prezzi, da prendere come sempre con le pinze perché oltre a non essere ufficiali, molto probabilmente non sono nemmeno tenute in considerazione le varie tassazioni nei diversi mercati.
Ad ogni modo, la variante HTC 10 con SoC Snapdragon 652 sarà, ovviamente, quella più economica e dovrebbe avere un prezzo all’incirca attorno ai 580 dollari, mentre le configurazioni “top” con CPU Snapdragon 820 potrebbero avere prezzi molti più alti che vanno dai circa 770 dollari per la versione con 32GB di memoria a 900 dollari per la 128 GB.

Riepilogando:

  • HTC 10, Snapdragon 820, 4 GB di RAM, 128 GB di storage, prezzo di 900 dollari
  • HTC 10, Snapdragon 820, 3 GB di RAM, 32 GB di storage, prezzo di 770 dollari
  • HTC 10, Snapdragon 652, 3 GB di RAM, 16 GB di storage, prezzo di 580 dollari

Ora, si spera che questi prezzi non siano affatto veritieri e non rispecchino quelli che saranno i prezzi reali, in quanto un posizionamento sul mercato europeo e italiano delle varianti di HTC 10 a queste cifre contribuirebbero soltanto ad avere di nuovo un bel segno rosso sui bilanci trimestrali e di fine anno del produttore.