HTC 10
HTC 10, secondo AnTuTu è lo smartphone più potente sul mercato

HTC 10 è lo smartphone più potente e performante che sia mai esistito sul mercato. Questo è quanto emerge da una fotografia che ritrae un test di “AnTuTu Benchmark 6” sul nuovo top di gamma della casa taiwanese.

Lo smartphone, che verrà presentato il 12 aprile alle 14.00 (ore italiane), già fa parlare di sé. La futura “new entry”, infatti, potrebbe scalzare il primato di Xiaomi Mi5, di device più potente del mercato. Se i rumors verranno confermati, il dispositivo sarà dotato di un processore  Qualcomm Snapdragon 820 2.2 Ghz, una scheda grafica Adreno 530, fotocamera da 12 MP e memoria RAM da 4 GB.

In molti casi un hardware altamente preformante non è sinonimo di buone prestazioni. Spesso, infatti, se esso non viene ben supportato dal lato software, si rischia di possedere una Ferrari senza volante. Questo, però, non sembra il caso del nuovo smartphone di HTC, che secondo un’immagine pubblicata da “AndroidCentral”, ottiene un punteggio di 156.091 su “AnTuTu Benchmark 6” , molto al di sopra del secondo classificato.

HTC 10
HTC 10, risultati del test di AnTuTu 6

 

HTC 10 più potente di Xiaomi Mi5, Samsung Galaxy S7 Edge ed iPhone 6S

Sempre secondo l’immagine ritratta, il nuovo terminale sarà più performante (e non di poco) rispetto a tantissimi altri top di gamma, tra cui Xiaomi Mi5, Samsung Galaxy S7 e iPhone 6S. Rispetto al secondo posto in classifica, il distacco è di 19.216 punti, e cresce ancor di più il divario con il terzo classificato di casa Samsung, raggiungendo i 21.492 punti di differenza.

Lo smartphone, naturalmente, non è stato ancora presentato, di conseguenza non si può escludere che la fotografia sia stata modificata appositamente da qualche sostenitore, dalla stessa casa produttrice o da chiunque altro per terzi fini. Tuttavia, se il punteggio dovesse essere confermato, il nuovo top di gamma della casa taiwanese sarà in grado di spazzare tutta la concorrenza dei device Android ed iOS. Non ci resta che attendere con ansia il prossimo 12 aprile per avere ulteriori news in merito.