Asus P008: nuovo tablet da 8″ in arrivo

Un nuovo tablet con nome in codice P008 prodotto da Asus è apparso sul database GFX Bench. Caratteristiche da device di fascia media con SoC Qualcomm ma forse con un po' troppa poca memoria interna.

68

Asus P008

Nelle ultime ore sul famoso sito GFXBench è stato avvistato un nuovo prodotto della società taiwanese con nome in codice ASUS P008. Le caratteristiche sono promettenti anche se al momento non si capisce se farà parte della lineup ZenPad o MemoPad. Tuttavia, le caratteristiche posizionano il device nella fascia media del mercato.

Asus P008 è un tablet di prossima uscita apparso in queste ore nel database GFXBench. Sempre tramite la famosa piattaforma di benchmark, infatti, sono emerse alcune caratteristiche dalle quali si evince che il dispositivo non apparterrà alla fascia alta del mercato.

ASUS P008: le specifiche tecniche conosciute

Ecco le informazioni che si conoscono in merito a questo nuovo prodotto:

  • Display IPS da 8 pollici con risoluzione QHD (2048 x 1536 pixel);
  • SoC Qualcomm Snapdragon 650 (CPU hexa-core con frequenza di clock massima di 1,8 GHz);
  • GPU Adreno 510;
  • 2 GB di memoria RAM;
  • 16 GB di memoria interna espandibile tramite schede micro SD. 9 GB disponibili all’utente;
  • Fotocamera principale da 8 Megapixel, frontale da 2 Megapixel;
  • Batteria da 4680 mAh;
  • Bluetooth, Wi-Fi 802.11 ac, contapassi, GPS, bussola;
  • Sistema operativo Android Marshmallow 6.0 con interfaccia personalizzata ZenUI.

L’Asus P008 non integra né il chip NFC né uno slot per una eventuale SIM Card.
Il display utilizzato ha una risoluzione importante, ma comunque in linea con i device della concorrenza, mentre l’ottima CPU utilizzata abbinata a quella batteria dovrebbe garantire una buona autonomia.
La maggior parte dei tablet con display da 8 pollici infatti, monta una batteria più o meno con lo stesso amperaggio, ma a fare la differenza, come sempre, è l’ottimizzazione software e Asus da questo punto di vista non ha particolari problemi.
Ci si aspetta dunque, una durata compresa tra le 8 e le 10 ore con utilizzo medio.

Asus poteva però, “osare” decisamente di più per quanto riguarda lo storage interno. 16 GB nel 2016 sono effettivamente un po’ troppo pochi e anche se è prevista l’espandibilità, sappiamo che con Android 6.0 non è più possibile utilizzare (ufficialmente) installare applicazioni sulla memoria esterna e quei 9 GB disponibili alla lunga daranno sicuramente qualche noia. Un taglio da 32 GB sarebbe stato molto più gradito.

L’Asus Zenpad S8.0 ha caratteristiche molto simili anche se monta un processore Intel, tuttavia riusciva con 4000 mAh a garantire tra le 6 e le 8 ore di utilizzo. Di conseguenza, questo Asus P008 con un SoC migliore e qualche mAh in più dovrebbe riuscire a fare qualcosa in più.

Restiamo in attesa di maggiori informazioni a riguardo.