ZTE Nubia Z11: presentazione il 29 marzo

Nubia Z11 e Z11 Mini potrebbero essere annunciati a fine mese durante un evento stampa programmato da ZTE

73

Nubia Z11

ZTE è una delle più grandi aziende di tecnologia Cina e piano piano si sta facendo una buona nomea anche nel nostro Paese.  Nelle ultime ore la compagnia ha fissato un evento per il 29 marzo prossimo dove la società ufficializzerà la gamma Nubia e probabilmente i dispositivi Nubia Z11 e Nubia Z11 Mini.La società ha rilasciato in queste ore un teaser sul social network cinese Weibo e attraverso quell’immagine fondamentalmente si scopre che è in programma una conferenza stampa fissata per il 29 marzo.
Le scorse settimane era apparso su GFXBench l’Axon 2, ora invece, il teaser rilasciato oggi suggerisce che molto probabilmente verranno ufficializzati nuovi dispositivi appartenenti alla lineup Nubia. In particolare potrebbe essere annunciati gli ZTE Nubia Z11, l’atteso top gamma della società e il Nubia Z11 Mini avvistato qualche giorno fa tra la documentazione del TENAA.
La società nello stesso mese dello scorso anno aveva presentato i Nubia Z9, Z9 Mini e Z9 Max e nell’evento fissato per fine marzo potrebbero essere presentati i “degni” successori.

Nubia Z11 e Z11 mini: le caratteristiche tecniche

Come sempre, ecco un veloce recap delle informazioni che sappiamo a riguardo di questi device.

ZTE Nubia Z11

  • SoC Snapdragon 820 con 4 GB di RAM;
  • Scocca realizzata in metallo e vetro;
  • Display da 5.2 pollici con risoluzione QHD;
  • Diversi tagli di memoria: 32, 64, 128 GB di storage;
  • Fotocamera posteriore da 20.7 Megapixel e frontale da 13 Megapixel;
  • Android Marshmallow 6.0

ZTE Nubia Z11 Mini

  • SoC Snapdragon 616 (o 617) con 3/4 GB di RAM;
  • Display da 5 pollici con risoluzione Full HD;
  • 64GB di memoria integrata;
  • Fotocamera posteriore da 16 Megapixel, anteriore da 8 Megapixel;
  • Android 5.1.1 Lollipop

Riguardo allo Z11 Mini è molto probabile che la versione finale del sistema operativo sarà Android 6.0 visto che si tratta di un modello leggermente meno potente della punta di diamante di ZTE.
Questi dispositivi saranno annunciati inizialmente in Cina, ma in seguito li vedremo anche in altri mercati, compreso quello italiano. Il lancio a livello globale tuttavia avverrà entro la fine dell’anno.