LG G5 negli USA disponibile dal 1° Aprile

In arrivo il primo spot per il mercato americano dedicato al prossimo flagship della società coreana che pone l'accento sul design modulare e sugli accessori "friends" compatibili

149

LG G5

LG G5 sarà disponibile sul suolo americano già dal prossimo 1° Aprile, mentre in Italia arriverà una settimana dopo. A far salire l’hype nei confronti del nuovo flagship della casa coreana è arrivato il primo spot commerciale che mostra da vicino le sue principali caratteristiche e ne accentua le potenzialità.LG G5 comincia a fare capolino anche in pubblicità. Ormai sappiamo che LG ha fatto una scelta coraggiosa, quella di progettare uno smartphone modulare, sulla scia del progetto ARA mai andato in porto.
LG G5 offrirà la possibilità di modificare aspetto e prestazioni grazie al Magic Slot, ovvero quel vano che lo rende diverso da qualsiasi dispositivo della concorrenza, che permette appunto l’inserimento di “pezzi” aggiuntivi.

LG G5: focus sul design modulare e colorazioni disponibili

Il brevissimo spot da 15 secondi pubblicato sul canale ufficiale youtube di LG Mobile Global inizia proprio con l’inquadratura di un uomo che inserisce un modulo all’interno dello smartphone. Quest’azione pone dunque l’accento sull’alto livello di personalizzazione del dispositivo. Inoltre, il device viene proposto in tutte le colorazioni disponibili (Titan, Gold e Silver).
Del resto, il design modulare è la feature indubbiamente più interessante in quanto questa soluzione è completamente nuova e LG dovrà risultare convincente nel lanciarsi in un mercato dei moduli che al momento è inesistente, ma questo non significa che nei prossimi anni anche tutti gli altri produttori adotteranno questa filosofia.

La pubblicità è pensata per il mercato americano, infatti appare la scritta “get ready to play April 1“, tuttavia la parola “Play” non è messa li a caso, ma fa riferimento a tutti gli accessori compatibili con il prossimo top gamma LG G5, a partire dal modulo LG Cam Plus (A QUESTO INDIRIZZO la nostra anteprima) che, almeno in italia, fino al 30 aprile sarà compreso nel prezzo di vendita fissato a 699€.

Le specifiche tecniche di LG G5 sono tali da posizionare il dispositivo nella fascia alta del mercato e il prezzo di lancio è una prima conferma. Tuttavia, è bene ricordare le principali caratteristiche: SoC Qualcomm Snapragon 820 affiancato da una GPU Adreno 530, 4 GB di memoria RAM LPDDR4, 32 GB di memoria di archiviazione espandibili tramite schede microSD.
Per quanto riguarda la parte multimediale è presente una fotocamera principale da 16 Megapixel con f/1.8 ed un’altra frontale da 8 Megapixel con f/2.4 per gli autoscatti. Wi-Fi, Bluetooth, porta USB Type-C, lettore d’impronte digitali e batteria da 2800 mAh.
Ricordiamo che il modulo CAM Plus integra un’ulteriore batteria da 1200 mAh che porta l’amperaggio complessivo a 4000 mAh.

Ora non resta che attendere i prossimi mesi per vedere se LG ci ha visto giusto e il mercato dei dispositivi modulari riscuoterà successo oppure no.
Di seguito, il primo spot commerciale relativo a LG G5.

https://youtu.be/r0eSXhw1SOw